Archivio: 1312

Lo strappo di Friburgo ed il silenzio di Roma

Foto CR (di Mauro Faverzani) Nella prima parte della sua opera Rivoluzione e Contro-Rivoluzione, il Prof. Plinio Corrêa de Oliveira al cap. VI, analizzando la strategia rivoluzionaria, evidenzia come «i movimenti più veloci» non siano inutili: «L’esplosione di questi estremismi – scrive – alza una bandiera, crea un punto di attrazione fisso che affascina per il suo stesso radicalismo i moderati, e verso cui questi cominciano lentamente ad incamminarsi». Così, «il fallimento degli estremisti è soltanto apparente». V’è il rischio che quanto descritto ben si attagli a quel che è capitato nelle scorse ore nell’Arcidiocesi di Friburgo …

La fine del berlusconismo (e forse del PD)

(di Danilo Quinto) Il dato più eclatante dell’Italia che cambia – se ai sondaggi si può dare ancora un valore ‒ è contenuto nell’analisi elaborata dall’Atlante Politico di “Repubblica”, condotto da “Demos” nei giorni scorsi. Nella classifica di grad…

Vergognosa campagna radiofonica pro-profilattico

(di Alfredo De Matteo) L’Anlaids Lazio Onlus ha ideato una campagna radiofonica che ha come obiettivo quello di diffondere, soprattutto tra i giovani, una maggiore consapevolezza sui temi legati al virus dell’Hiv: Personaggi delle fiabe come Pinocchio, Biancaneve, l…

Dalla prigionia delle brigate rosse al premio Acqui Storia 2013

(di Eugenio Ragno) Il premio La Storia in TV, sezione del premio Acqui Storia dedicata alle fiction televisive di argomento storico, è stato assegnato alla Casa cinematografica Albatrossfilm di Roma per la realizzazione della miniserie in due puntate Gli anni spezzati.…

Battiamoci senza paura

(di Cristina Siccardi) Il sottotitolo dell’ultimo libro di Paolo Pasqualucci, Battiamoci senza paura per la rinascita della Chiesa (Cattolici, in alto i cuori!, Fede & Cultura, pp. 215, € 16.00), andrebbe scritto a caratteri di fuoco nel cuore di ogni credente. …

Notizie dalla Rete

Non si può mai votare per il male minore

(Tommaso Scandroglio per La Nuova Bussola Quotidiana – 19 febbraio 2018) Il deputato Maurizio Lupi torna a giustificare il voto a favore della legge sulle unioni civili e

Don Morselli scrive ai Vescovi dell’Emilia Romagna, contesta la loro interpretazione di Amoris laetitia ed esprime fedeltà alla Chiesa

(Don Morselli, blog.messainlatino.it – 20 febbraio 2018) A Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna Pubblica professione di fede in forma di giuram

La caccia ai preti delle “Iene” stavolta ha acceso una luce sull’orrore dell’aborto

Zen: “Non sono ancora riuscito a capire per che cosa dialogano con la Cina”

Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede...

Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

Dopo le smentite, il Vaticano ammette che una commissione papale sta riesaminando Humanae Vitae

Le Dat di Patrizia e la nostra umanità residua

Zen: “Il segretario di Stato vaticano sbaglia”

Importantissima presa di posizione ed esortazione di mons. Schneider sulla Professione delle ve...

Padre Paolo Siano: Padre Manelli e i Francescani dell’Immacolata sono spazzatura nella nuova ...

Quella sintonia tra Bergoglio e l’imam di Al Azhar

Il doppio volto di Al-Azhar

Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti

Inaccettabile il documento su Amoris laetitia dei Vescovi dell’Emilia Romagna

Finisce la famiglia italiana e inizia la grande solitudine

Parlano gli accusatori del Papa: “Tradisce la Chiesa con l’islam”

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordin...

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...