Archivio: 1311

Il fine e i mezzi

Foto CR (di Roberto de Mattei) Nel mondo squilibrato in cui viviamo molti errori di comportamento nascono dalla confusione delle idee e dei concetti. Uno dei principali equivoci riguarda il rapporto tra il fine e i mezzi degli atti umani. Abbiamo avuto modo di spiegare perché, per un cattolico, il fine, per quanto buono non giustifica mai l’uso di mezzi illeciti per raggiungerlo (https://www.corrispondenzaromana.it/puo-un-cattolico-riconoscere-i-diritti-delle-coppie-gay/). Non si può compiere il male per ottenere il bene. Il rispetto della legge morale deve essere assoluto e non tollera eccezioni. Esiste però un altro principio fondamentale della vita cristiana: quello secondo …

Guido Barilla e le lobby gay

(di Lupo Glori) Tutti i quotidiani si sono occupati in questi giorni della feroce ed assurda polemica scatenatasi in seguito alle dichiarazioni rilasciate lo scorso 25 settembre 2013 da Guido Barilla, a capo della multinazionale di famiglia, al programma radiofonico “…

La “stabilità” non c’entra con il bene comune

(di Danilo Quinto) I “venti della crisi” di Governo sono stati anticipati, qualche giorno fa, dal Presidente dei Vescovi italiani. Il Cardinale Bagnasco ha messo in guardia: «Ogni atto irresponsabile, da qualunque parte provenga, passerà al giudizio della storia»…

Conferenza di Padre Paolo Siano sulla massoneria

(di Fabrizio Cannone) Martedì 10 settembre u.s. il padre Paolo M. Siano, dei Francescani dell’Immacolata, ha tenuto una conferenza sulla massoneria presso la sede della Fondazione Lepanto, in Roma. (altro…) Conferenza di Padre Paolo Siano sulla massoneria was…

Notizie dalla Rete

Non si può mai votare per il male minore

(Tommaso Scandroglio per La Nuova Bussola Quotidiana – 19 febbraio 2018) Il deputato Maurizio Lupi torna a giustificare il voto a favore della legge sulle unioni civili e

Don Morselli scrive ai Vescovi dell’Emilia Romagna, contesta la loro interpretazione di Amoris laetitia ed esprime fedeltà alla Chiesa

(Don Morselli, blog.messainlatino.it – 20 febbraio 2018) A Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna Pubblica professione di fede in forma di giuram

La caccia ai preti delle “Iene” stavolta ha acceso una luce sull’orrore dell’aborto

Zen: “Non sono ancora riuscito a capire per che cosa dialogano con la Cina”

Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede...

Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

Dopo le smentite, il Vaticano ammette che una commissione papale sta riesaminando Humanae Vitae

Le Dat di Patrizia e la nostra umanità residua

Zen: “Il segretario di Stato vaticano sbaglia”

Importantissima presa di posizione ed esortazione di mons. Schneider sulla Professione delle ve...

Padre Paolo Siano: Padre Manelli e i Francescani dell’Immacolata sono spazzatura nella nuova ...

Quella sintonia tra Bergoglio e l’imam di Al Azhar

Il doppio volto di Al-Azhar

Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti

Inaccettabile il documento su Amoris laetitia dei Vescovi dell’Emilia Romagna

Finisce la famiglia italiana e inizia la grande solitudine

Parlano gli accusatori del Papa: “Tradisce la Chiesa con l’islam”

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordin...

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...