Archivio: 1295

Il card. Bagnasco al funerale di don Gallo. Tutto secondo copione

Foto CR (di Alessandro Gnocchi e Mario Palmaro) I cattolici più avveduti, ormai ridotti a una riserva indiana fatta in larga parte di semplici fedeli, avevano cominciato a tremare quando larcivescovo di Genova, il cardinale Angelo Bagnasco, manifestò il desiderio di celebrare i funerali di don Andrea Gallo. Con un pò di sensus fidei e un pò di conoscenza del mondo, i poveri semplici fedeli avevano intuito come sarebbe andata a finire. Tutto secondo un copione scritto dal mondo, in un sapiente climax culminato nella comunione data dal cardinale al signor Vladimiro Guadagno, meglio conosciuto come il "transgender" …

Primo passo del Parlamento italiano verso l’ideologia del gender

(di Alfredo De Matteo) La Camera ha approvato all’unanimità la Convenzione di Istanbul del maggio 2011 contro la violenza sulle donne e il femminicidio. L’Italia è la quinta nazione a ratificare tale Convenzione e affinché venga applicata deve essere sottoscr…

Il Concilio restituito alla Chiesa di Stefano Fontana

(di Cristina Siccardi) È accaduto davvero qualcosa di veramente molto grave nella nostra identità di cattolici, una «presa di coscienza», per utilizzare un’espressione semantica moderna che ben viene delineata e descritta da Stefano Fontana nell’introduz…

Un successo il secondo Festival nazionale di Fede&Cultura a Verona

(di Mauro Faverzani) È stato un successo il secondo Festival Nazionale di Fede & Cultura, per la prima volta promosso assieme al mensile “Radici Cristiane”: oltre 250 persone da tutta Italia domenica 26 maggio hanno affollato il pur ampio salone dell…

Notizie dalla Rete

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

di Don Alfredo M. Morselli (Cooperatores Veritatis, 23 maggio 2018) Abbiamo davvero la stessa fede? Recentemente il Cardinale W. Kasper ha rilasciato un’intervista[1] circa la

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

(Roberto de Mattei, Rome Life Forum, Angelicum – 18 maggio 2018) Parlare di resistenza nella storia e nella dottrina cattolica non significa in alcun modo fare l’apologia de

FFI: La grande accusatrice offre scuse formali: ha scritto “cose non vere” sui laic...

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

L’Italia giovane che vuole cambiare

Fermatelo, marcia per la vita

La Marcia per vita cresce (nonostante il Potere)

Roma. Debutta con un grande convegno la nuova Accademia per la Vita. Quella di Giovanni Paolo I...

La madre di Vincent Lambert parteciperà alla Marcia per la Vita il 19 maggio

Un triste anniversario: i quarant’anni della legge 194

In principio era l’azione: il legame tra Amoris Laetitia e l’intercomunione con gli Evangel...

Roma 19 Maggio 2018: dodici motivi per esserci

Argentina, Marcia per la vita, Mauricio Macri: parla Alejandro Geyer

Giudici contro la legge pur di uccidere Alfie

La Pasqua di Alfie Evans. Giorno dopo giorno, una cronologia

Marcia per la Vita 2018 – parla Virginia Coda Nunziante

Gaudete et Exsultate: la demagogica pietà in marcia

Nel 70° anniversario della vittoria del 18 aprile 1948. Pio XII, Gedda e i comitati civici

Una suora dall’Argentina dice: il Papa propone preservativo e diaframma

Tutta la verità sul gioco delle parti tra Bergoglio e Scalfari sull’Inferno. La situazio...