Archivio: 1291

Il fallimento obbligato del governo Napolitano-Letta

Foto CR (di Roberto de Mattei) Può darsi che, se si vuole evitare ad ogni costo il ritorno alle urne, il nuovo esecutivo sia, come ha dichiarato il Presidente Napolitano, «l’unico governo possibile». Ma, d’altra parte, il fallimento di questo governo, malgrado il vasto consenso parlamentare e mediatico che lo sostiene, appare più che possibile, certo. La prima ragione di questo fallimento obbligato è politica. Il governo Napolitano-Letta si ispira alla stessa filosofia del governo Napolitano-Monti che lo ha preceduto e non può che conoscere un’analoga débacle. Il primo si presentava come un governo di tecnici, sostenuto, dai …

Quale Italia rappresenta Emma Bonino?

(di Danilo Quinto) Conosco bene Emma Bonino, il nuovo Ministro degli Esteri. Mi basta, per comprendere il senso di quest’operazione e la qualità di questo Governo. Ne ho parlato nei miei libri, con il rispetto che si deve a qualsiasi persona, ma nella consapevolezza …

La corruzione dell’establishment scientifico e il sonno della ragione

(di Dina Nerozzi) Anche la Francia ha messo la sua bandierina sulla nuova conquista della modernità, un altro passo nella direzione di un falso progresso che si è posto l’obiettivo di eliminare, ope legis, le regole della natura. Matrimonio per gli omosessuali compr…

Il “bene comune” negli studi di Giovanni Turco

(di Cristina Siccardi) Oggi si sente parlare spesso di «bene comune» a cui la politica e l’amministrazione della cosa pubblica dovrebbero tendere, ma restano chiacchiere vuote, anche perché non solo il «bene comune» rimane spesso un’utopia, ma non si conosce ne…

Notizie dalla Rete

Nuove denunce sull’omosessualità nella Chiesa. Ma il papa tace e dà la colpa al “clericalismo”

(Sandro Magister, L’Espresso – 31 ottobre 2018) Nel concludere il sinodo, sabato 27 ottobre, Jorge Mario Bergoglio è tornato a individuare nel “Grande A

Asia Bibi è libera

(Marco Tosatti, Stilvm Curiae – 31 ottobre 2018) La Corte Suprema del Pakistan ha assolto mercoledì  Asia Bibi – una donna cristiana accusata di blasfemia nel 2010

Riscaldamento globale, il Vaticano sfida la Polonia

Fiducia su Berlusconi? Sarkò e Merkel ridacchiano

“Angelelli beato? Sbagliato, farà vacillare la fede”

Monsignor Viganò: “Ecco come rispondo al cardinale Ouellet. E’ il momento di uscire allo s...

Massoneria e segreti, il mistero della Trilogia romana

Massoneria e Chiesa organizzano convegno: polemiche sui partecipanti

Abusi, la stampa liberal “abbandona” Bergoglio

Monsignor Nicola Bux: “L’unità si fa nella verità”

Aborto, la sfida di legare assieme dottrina e prassi

Il papa, i giovani e la ferula biforcuta

Santa Sede: risposte curiose e lettere infuocate, ma anche eloquenti

Nella partita col Vaticano chi comanda è la Cina

La «Trilogia romana» di Roberto de Mattei: quando la storia è anche letteratura

“DER SPIEGEL” E LE COPERTURE DEGLI ABUSI IN ARGENTINA AL TEMPO DI BERGOGLIO. UN’INCHIESTA...

Caro presidente, gli italiani si aspettano che lei difenda l’Italia non che attacchi il g...

L’ex seminarista e il teologo: messaggi per ricostruire partendo dalla verità

Il Cammino dei Tre Sentieri consiglia “Trilogia romana” di Roberto de Mattei

Gaenswein: gli abusi sono l’11 settembre della Chiesa