Archivio: 1287

Si vada di nuovo al voto, presto!

Foto CR (di Danilo Quinto) Questo Paese, devastato da una crisi morale e quindi anche economica senza precedenti, non attendeva altro che la decisione del Presidente della Repubblica dei giorni scorsi. La conferma del suo settennato fino all’ultimo giorno utile, la nomina dei «saggi» che dovrebbero occuparsi di riforme istituzionali ed economiche, il rinnovo della fiducia in un Governo che ha contribuito in maniera determinante a delineare per l’Italia la via della Grecia o di Cipro. Andiamo con ordine e facciamo un passo indietro, al novembre del 2011. Sconfessando un voto popolare che legittimava un Governo che non …

La voce intramontabile di Ernest Hello

(di Cristina Siccardi) Avvocato, per volontà di suo padre, non prese le parti mai di nessuno, se non di Cristo Signore. Stiamo parlando di Ernest Hello (1828-1885), un grandissimo scrittore cattolico che visse nel castello di Keroman. Non si diede mai all’attività g…

La morte di Lucio Lami, autore di successo e cattolico tradizionale

(di Gianandrea de Antonellis) È improvvisamente scomparso, domenica 31 marzo 2013, il giornalista e scrittore Lucio Lami. Aveva 76 anni (era nato a Varedo, in Brianza, il 15 dicembre 1936) quasi tutti dedicati al giornalismo di inchiesta e di ricerca. Tutto ciò che ri…

Notizie dalla Rete

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Paralizzato da anni per un incidente e cieco, Loris Bertocco , dopo aver affrontato molte difficoltà, a 59 anni è arrivato a prendere la decisione più tragica: anda

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco