Archivio: 1282

L’Italia dopo il voto

Foto CR (di Roberto de Mattei) L’Italia sta vivendo un’epoca di grave sofferenza economica, di profonda instabilità politica e di crescente disorientamento religioso. Una triplice crisi che si sovrappone e di cui le elezioni del 24-25 febbraio sono solo un evidente sintomo. Sul piano economico la crisi risale all’imposizione di un’artificiale moneta unica ad economie nazionali strutturalmente diverse come quelle dei paesi della cosiddetta “eurozona”. Gli stessi poteri forti europeisti, con l’aiuto del presidente Napolitano, designando Mario Monti alla guida dell’Italia, hanno tentato di archiviare la democrazia rappresentativa e di espropriare la sovranità nazionale del nostro paese. Ora …

Il cardinale che ama la fede simbolica e il potere reale

(di Leandro Mariani) Questo ritrattino del cardinale Gianfranco Ravasi inizia con la seguente dichiarazione d’intenti. Dato che il sunnominato cardinale figura tra i papabili più amati dai media per il prossimo conclave e dato che nel corso degli anni ha dato prova d…

Don Tonino Bello sarà beato?

(di Cristina Siccardi) Portare all’onore degli altari qualcuno significa impegnare la Chiesa, dando a ciascun membro di essa un modello a cui guardare, un modello da imitare. Dal Concilio Vaticano II in poi sono mutati alcuni parametri nel prendere in considerazione i…

Una famiglia europea?

(di Andrea Giannotti) Matrimoni omosessuali e famiglia naturale. Moneta unica e futuro dell’Europa. Sono solo alcune delle questioni affrontate nel corso della conferenza svoltasi il 6 febbraio a Roma presso la Fondazione Lepanto. Sono intervenuti John Laughland, ingl…

Notizie dalla Rete

Non si può mai votare per il male minore

(Tommaso Scandroglio per La Nuova Bussola Quotidiana – 19 febbraio 2018) Il deputato Maurizio Lupi torna a giustificare il voto a favore della legge sulle unioni civili e

Don Morselli scrive ai Vescovi dell’Emilia Romagna, contesta la loro interpretazione di Amoris laetitia ed esprime fedeltà alla Chiesa

(Don Morselli, blog.messainlatino.it – 20 febbraio 2018) A Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna Pubblica professione di fede in forma di giuram

La caccia ai preti delle “Iene” stavolta ha acceso una luce sull’orrore dell’aborto

Zen: “Non sono ancora riuscito a capire per che cosa dialogano con la Cina”

Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede...

Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

Dopo le smentite, il Vaticano ammette che una commissione papale sta riesaminando Humanae Vitae

Le Dat di Patrizia e la nostra umanità residua

Zen: “Il segretario di Stato vaticano sbaglia”

Importantissima presa di posizione ed esortazione di mons. Schneider sulla Professione delle ve...

Padre Paolo Siano: Padre Manelli e i Francescani dell’Immacolata sono spazzatura nella nuova ...

Quella sintonia tra Bergoglio e l’imam di Al Azhar

Il doppio volto di Al-Azhar

Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti

Inaccettabile il documento su Amoris laetitia dei Vescovi dell’Emilia Romagna

Finisce la famiglia italiana e inizia la grande solitudine

Parlano gli accusatori del Papa: “Tradisce la Chiesa con l’islam”

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordin...

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...