Archivio: 1279

115 aborti illegali, ma Carlos Morin è stato assolto dal tribunale spagnolo

Foto CR (di Mauro Faverzani) È accusato di almeno 115 aborti illegali, ma per ora se l'è cavata, nonostante contro di lui vi siano prove schiaccianti. Carlos Morin è un ginecologo di origini peruviane, che, una volta giunto in Catalogna, ha costruito la propria fortuna, cavalcando il business degli aborti. Senza scrupoli, senza pudore, senza regole. Ad inchiodare lui ed altri dieci collaboratori sono i filmati registrati da alcuni giornalisti danesi. I video provano l'eliminazione sistematica e violenta dei bambini non nati anche oltre la 22ma settimana, limite massimo all'epoca dei fatti contestati previsto dalla legge spagnola, …

Adesioni da tutto il mondo alla Marcia per la Vita 2013

(di Federico Catani) Straordinario il numero di adesioni giunte da tutto il mondo alla terza Marcia Nazionale per la Vita, che si terrà a Roma il prossimo 12 maggio, con inizio alla 9.00 al Colosseo e conclusione alle 11.30 a Castel Sant’Angelo. Lunghissimo l’elenc…

Sesso per disabili fatto da volontari

(di Danilo Quinto) In Olanda, il servizio è a carico dello Stato. In altri paesi ‒ Svizzera, Danimarca, Svezia e Germania ‒ ci sono associazioni che si occupano di svolgerlo. In Italia, s’intende ora legalizzarlo attraverso una petizione che sta raccogliendo migl…

Meditazione sulla Via Crucis di mons. Kolfhaus

(di Cristina Siccardi) Si avvicinano i giorni di Quaresima e fra i libri che meglio preparano al tempo liturgico della Passione e morte di Nostro Signore segnaliamo lo splendido testo di Monsignor Florian Kolfhaus, Via dolorosa. Meditazione sulla Via Crucis  (Cantagall…

Pillole che uccidono

(di Fabrizio Cannone) La questione dell’aborto è sempre al centro delle preoccupazioni del Pontefice e dei migliori cattolici, ma la battaglia contro la contraccezione resta molto defilata, e sembra a molti essere o invincibile, o una mera battaglia di retroguardia. …

Notizie dalla Rete

Profonda delusione per i grandi sostenitori della “Chiesa progressista” in Germania e in Austria

(A. Carboni Riehn, Il blog di Sabino Paciolla – 14 febbraio 2020) Inutile nascondersi dietro a un dito. Due e solo due erano i punti per cui teologi, presuli e “cattolic

Il colpo di freno della Querida Amazonia

(Roberto de Mattei, Radioromalibera.org – 14 febbraio 2020) Dopo la pubblicazione dell’Esortazione post-sinodale di papa Francesco Querida Amazonia, i commenti e le inte

La lezione (politica, religiosa e morale) del Coronavirus

Papa Francesco è stato stoppato. E da oggi si ritrova più solo

La Chiesa tedesca si auto-protestantizza. In voce su RadioRomaLibera.org

In attesa della pubblicazione, 5 possibili scenari per l’Esortazione apostolica post-sinodale...

Cosa ci si aspetta dall’Esortazione Apostolica di Papa Francesco?

Non lasciate che Li Wenliang sia morto invano

Un assaggio del vero Cantico dei Cantici

“Viri probati? Una grave spaccatura nella Chiesa”

Schneider: Chiesa e fede più forti delle eresie tedesche

Sinodo tedesco. Woelki: è un parlamento protestante

Monsignor Viganò: “I fedeli hanno il diritto di sapere”

La Chiesa adesso è a rischio: uno scisma minaccia l’Europa

Marcia per la vita a Washington: un segno di speranza / Intervista a Virginia Coda Nunziante

«Celibato, ultimo bastione di trascendente da abbattere»

La continenza sacerdotale e le sue origini apostoliche. Contro l’attacco al celibato

Soros ha finanziato l’islam radicale in Francia

J’accuse cattolico contro la chiesa tedesca. Sciopero fiscale.

Monaco: cattolici in piazza contro il Sinodo (e Marx)