Archivio: 1279

115 aborti illegali, ma Carlos Morin è stato assolto dal tribunale spagnolo

Foto CR (di Mauro Faverzani) È accusato di almeno 115 aborti illegali, ma per ora se l'è cavata, nonostante contro di lui vi siano prove schiaccianti. Carlos Morin è un ginecologo di origini peruviane, che, una volta giunto in Catalogna, ha costruito la propria fortuna, cavalcando il business degli aborti. Senza scrupoli, senza pudore, senza regole. Ad inchiodare lui ed altri dieci collaboratori sono i filmati registrati da alcuni giornalisti danesi. I video provano l'eliminazione sistematica e violenta dei bambini non nati anche oltre la 22ma settimana, limite massimo all'epoca dei fatti contestati previsto dalla legge spagnola, …

Adesioni da tutto il mondo alla Marcia per la Vita 2013

(di Federico Catani) Straordinario il numero di adesioni giunte da tutto il mondo alla terza Marcia Nazionale per la Vita, che si terrà a Roma il prossimo 12 maggio, con inizio alla 9.00 al Colosseo e conclusione alle 11.30 a Castel Sant’Angelo. Lunghissimo l’elenc…

Sesso per disabili fatto da volontari

(di Danilo Quinto) In Olanda, il servizio è a carico dello Stato. In altri paesi ‒ Svizzera, Danimarca, Svezia e Germania ‒ ci sono associazioni che si occupano di svolgerlo. In Italia, s’intende ora legalizzarlo attraverso una petizione che sta raccogliendo migl…

Meditazione sulla Via Crucis di mons. Kolfhaus

(di Cristina Siccardi) Si avvicinano i giorni di Quaresima e fra i libri che meglio preparano al tempo liturgico della Passione e morte di Nostro Signore segnaliamo lo splendido testo di Monsignor Florian Kolfhaus, Via dolorosa. Meditazione sulla Via Crucis  (Cantagall…

Pillole che uccidono

(di Fabrizio Cannone) La questione dell’aborto è sempre al centro delle preoccupazioni del Pontefice e dei migliori cattolici, ma la battaglia contro la contraccezione resta molto defilata, e sembra a molti essere o invincibile, o una mera battaglia di retroguardia. …

Notizie dalla Rete

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

(Stilum Curiae di Marco Tosatti) Cari amici e nemici di Stilum Curiae, siamo molto lieti di rendervi partecipi di una notizia che riguarda qualcuno di molto impegnato sul fronte

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 11 ottobre 2019) Carissimi Stilumcuriali, è con grande piace che abbiamo l’onore di ospitare una riflessione sullo stato attuale della C

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo

Una Chiesa che funziona al contrario

«Una crociata di preghiera e digiuno per il Sinodo sull’Amazzonia»

Lo sciamanesimo promosso dai documenti pre-sinodali