Archivio: 1268

Appello alla Santa Sede contro “Charlie-Hebdo”. FIRMA ANCHE TU

Foto CR Oltre 3.000 firme, altamente qualificate, sono state raccolte in pochi giorni sul nostro sito LEGGI L'APPELLO ALLA SANTA SEDE E FIRMA ANCHE TU contro la blasfemia del settimanale francese “Charlie-Hebdo”. L’appello, consegnato il 15 novembre al padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa Vaticana, e ha, come primi firmatari, il Presidente dell’Associazione Famiglia Domani, Luigi Coda Nunziante, e il Presidente della Fondazione Lepanto, Roberto de Mattei, chiede alla Santa Sede «di elevare una protesta vibrante e fare i passi necessari presso il governo francese affinché mai più si ripeta una vergogna quale la vignetta blasfema pubblicata …

“Charlie-Hebdo ” si scaglia contro la SS.ma Trinità

(di Federico Catani) Il settimanale satirico francese “Charlie-Hebdo” è una pubblicazione famigerata per le sue provocazioni giornalistiche. Sono ormai a tutti note le vignette contro Maometto riprese dalla rivista danese “Jyllands Posten” e pubblicate nel 2006…

L’eliminazione selettiva di genere

(di Giuliano Guzzo) Sollevato per la prima volta da Mary Anne Warren col suo Gendercide (Rowman & Allanheld, 1985), il problema dell’eliminazione selettiva di genere, e più precisamente quello dell’aborto selettivo ai danni delle bambine ‒ soppresse a milioni…

La Chiesa fra le tempeste di Roberto de Mattei

La Chiesa fra le tempeste di Roberto de Mattei (di Cristina Siccardi) La vita della Chiesa è continuamente esposta a rischi esterni ed interni, a volte essa si deve difendere da nemici fuori dalle sue mura e a volte da nemici intra muros. Ci sono periodi storici nei quali la Sposa di Cristo appare al mondo vittorio…

Convegno “pro-life” a Verona

(di Giulia Tanel) Il popolo pro-life italiano è vivo e ha voglia di impegnarsi nel tentativo di invertire la rotta rispetto alla “cultura della morte” oggigiorno dilagante. È questo il messaggio lanciato dal convegno organizzato dal Movimento Europeo Difesa della …

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo