Archivio: 1251

Libertà religiosa o libertà dei cristiani?

Foto CR (di ) Tra gli slogan del linguaggio “politicamente corretto” c’è il termine di libertà religiosa, usato talvolta impropriamente dai cattolici anche come sinonimo di libertà della Chiesa o libertà dei cristiani. Si tratta in realtà di termini e concetti diversi, su cui è opportuno far chiarezza. L’equivoco, presente nella dichiarazione conciliare Dignitatis Humanae  (1965), nasce dalla mancata distinzione tra il foro interno, che è l’ambito della coscienza personale, e il foro esterno, che è l’ambito pubblico, ovvero la professione e la propagazione pubblica delle proprie convinzioni religiose.   La Chiesa, con Gregorio XVI nella Mirari Vos …

Codice etico dell’Università Cattolica

(di Mauro Faverzani) È ancora “ad experimentum” per un anno, ma ha già scatenato un putiferio: è il nuovo Codice etico, di cui si è dotata l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Trenta pagine fitte fitte, introdotte nel novembre scorso quasi in sordina, senz…

La chiesa e la sua continuità di Maria Guarini

(di Cristina Siccardi)  Nel 1985 uscì un libro-verità, Iota unum, che venne subito soffocato; ma che, come accade ai capolavori, è diventato una fonte essenziale per tutti coloro che studiano in maniera critica l’Assise, nella quale venne allontanata, nei modi e n…

Presentazione del libro di Danilo Quinto

(di Federico Catani) Non si può dialogare con il male. Questo il messaggio lanciato da Danilo Quinto nel suo libro Da servo di Pannella a figlio libero di Dio (Fede & Cultura, Verona 2012, pp. 208, 18 €, prefazione di mons. Luigi Negri), presentato alla Fondazion…

Notizie dalla Rete

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

di Don Alfredo M. Morselli (Cooperatores Veritatis, 23 maggio 2018) Abbiamo davvero la stessa fede? Recentemente il Cardinale W. Kasper ha rilasciato un’intervista[1] circa la

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa

(Roberto de Mattei, Rome Life Forum, Angelicum – 18 maggio 2018) Parlare di resistenza nella storia e nella dottrina cattolica non significa in alcun modo fare l’apologia de

FFI: La grande accusatrice offre scuse formali: ha scritto “cose non vere” sui laic...

In migliaia alla Marcia per la Vita. Nonostante boicottaggi assurdi e pavidumi ecclesiastici

L’Italia giovane che vuole cambiare

Fermatelo, marcia per la vita

La Marcia per vita cresce (nonostante il Potere)

Roma. Debutta con un grande convegno la nuova Accademia per la Vita. Quella di Giovanni Paolo I...

La madre di Vincent Lambert parteciperà alla Marcia per la Vita il 19 maggio

Un triste anniversario: i quarant’anni della legge 194

In principio era l’azione: il legame tra Amoris Laetitia e l’intercomunione con gli Evangel...

Roma 19 Maggio 2018: dodici motivi per esserci

Argentina, Marcia per la vita, Mauricio Macri: parla Alejandro Geyer

Giudici contro la legge pur di uccidere Alfie

La Pasqua di Alfie Evans. Giorno dopo giorno, una cronologia

Marcia per la Vita 2018 – parla Virginia Coda Nunziante

Gaudete et Exsultate: la demagogica pietà in marcia

Nel 70° anniversario della vittoria del 18 aprile 1948. Pio XII, Gedda e i comitati civici

Una suora dall’Argentina dice: il Papa propone preservativo e diaframma

Tutta la verità sul gioco delle parti tra Bergoglio e Scalfari sull’Inferno. La situazio...