Archivio: 1251

Libertà religiosa o libertà dei cristiani?

Foto CR (di ) Tra gli slogan del linguaggio “politicamente corretto” c’è il termine di libertà religiosa, usato talvolta impropriamente dai cattolici anche come sinonimo di libertà della Chiesa o libertà dei cristiani. Si tratta in realtà di termini e concetti diversi, su cui è opportuno far chiarezza. L’equivoco, presente nella dichiarazione conciliare Dignitatis Humanae  (1965), nasce dalla mancata distinzione tra il foro interno, che è l’ambito della coscienza personale, e il foro esterno, che è l’ambito pubblico, ovvero la professione e la propagazione pubblica delle proprie convinzioni religiose.   La Chiesa, con Gregorio XVI nella Mirari Vos …

Codice etico dell’Università Cattolica

(di Mauro Faverzani) È ancora “ad experimentum” per un anno, ma ha già scatenato un putiferio: è il nuovo Codice etico, di cui si è dotata l’Università Cattolica del Sacro Cuore. Trenta pagine fitte fitte, introdotte nel novembre scorso quasi in sordina, senz…

La chiesa e la sua continuità di Maria Guarini

(di Cristina Siccardi)  Nel 1985 uscì un libro-verità, Iota unum, che venne subito soffocato; ma che, come accade ai capolavori, è diventato una fonte essenziale per tutti coloro che studiano in maniera critica l’Assise, nella quale venne allontanata, nei modi e n…

Presentazione del libro di Danilo Quinto

(di Federico Catani) Non si può dialogare con il male. Questo il messaggio lanciato da Danilo Quinto nel suo libro Da servo di Pannella a figlio libero di Dio (Fede & Cultura, Verona 2012, pp. 208, 18 €, prefazione di mons. Luigi Negri), presentato alla Fondazion…

Notizie dalla Rete

C.M. Viganò: “Così la Neo-Religione mondiale avrà il suo tempio. Con l’approvazione del papa”

(Aldo Maria Valli – 19 novembre 2019) «Ai Venerabili Fratelli … che hanno pace e comunione con la Sede Apostolica sulla difesa della Verità rivelata da Gesù Cristo, s

Peter Kwasniewski: “La liturgia tradizionale, norma di Bellezza”

(MiL.it – 17 Novembre 2019) Peter Kwasniewski, nato nel 1971 nell’Illinois, è una delle figure più significative del cattolicesimo tradizionale americano, che si sa es

Don Morselli: “adorare qualcosa che non è Dio è già idolatria, anche se non si conosce l...

Dichiarazione di Abu Dhabi, Ronald Lauder e Cardinal Ayuso

Card. Burke: “So che devo rendere conto a nostro Signore. Anche se avessi commesso degli erro...

Per una Norimberga del comunismo: l’appello in Senato

Prete austriaco “benedice” le nozze di una coppia lesbica

La voce del popolo cattolico amazzonico è stata disprezzata dai Padri sinodali

Il naufragio di un governo

Un fiore per gli Zuavi

Comunicato del Superiore generale in occasione del sinodo dell’Amazzonia

Barretto, un card. in fuga – Umbria: cappottone per CEI e Avvenire

I vescovi italiani vogliono farci pregare la Pachamama

A 30 dal crollo del Comunismo. L’incredibile paradosso italiano…

Lettera aperta di mons. Schneider a condanna dell’abominio idolatrico consumatosi al sino...

Il Papa delle tre carte (e delle Pachamama)

Pachamama, solo simbolo o anche idolo?

Autodifesa: Cattolici gettano idoli di Pachamama nel Tevere

Salvare il ceto medio dal bombardamento globalista (e comunista) per ricostruire l’Italia

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania