Archivio: 1242

Chi tocca la 194 muore

Foto CR (di Roberto de Mattei) Chi tocca la 194 muore. Non di morte fisica come i cinque milioni di bambini vittime, dal 1978, di quella legge; ma di morte mediatica, inflitta attraverso le accuse di «fascismo», «omofobia», «integralismo anticonciliare», e così via. Gli oltre 15.000 partecipanti alla Marcia per la Vita svoltasi a Roma il 13 maggio hanno fatto sentire con forza la loro voce contro il massacro degli innocenti, senza cedere all’aggressione mediatica, iniziata già qualche giorno prima della Marcia, per ridurli al silenzio. Lasciamo a loro la parola e per tutti al superiore generale degli …

Le ragioni di uno straordinario successo

(di Roberto de Mattei) Sono passati quasi trentacinque anni da quando l’aborto fu legalizzato in Italia, con la legge 194 del 22 maggio 1978.  Quella legge ha un peccato d’origine: essa fu firmata dal presidente del Consiglio Giulio Andreotti e dal presidente della…

Un trionfo non annunciato e i suoi “maledicenti”

(di Massimo Viglione) In tutta onestà, chi ha lavorato per la II Marcia Nazionale italiana per la Vita, sarebbe stato ben contento di una presenza di 3000-4000 persone, sia perché era la prima volta a Roma (e la seconda in assoluto), sia perché tutto è stato pensato…

Basta “sudditanza”, la gente in piazza per urlare “no” all’aborto

(di Mauro Faverzani) V’è più di un merito in questa seconda edizione della Marcia nazionale per la Vita: l’aver catalizzato l’adesione di più di 150 sigle, oltre a parrocchie e gruppi spontanei; aver fatto sentire a circa 15 mila persone la necessit…

Notizie dalla Rete

La foto di gruppo delle “first lady”, il cavallo di Caligola e Destenay

Sta facendo il giro del mondo la foto di gruppo delle «first lady» al Vertice Nato di Bruxelles dove assieme a 9 donne spicca un uomo in giacca e cravatta, appa

Intervista esclusiva al Cardinale Caffarra: “Quanto mi ha scritto Suor Lucia si sta adempiendo oggi”

 (aleteia.org) Le parole profetiche di Suor Lucia sullo “scontro finale” tra il Signore e Satana, che avrebbe riguardato il matrimonio e la famiglia, “si stanno ademp

Rome Life Forum. Mons. Schneider. La famiglia cattolica è il primo baluardo contro l’att...

Dall’Europa agli Stati Uniti è emergenza sanitaria per la comunità LGBT. A quando una morat...

Ordine di Malta. Riflessione a freddo su false accuse, interessi, ruolo del Papa e diplomatici....

Chiesa ed Omosessualità: tra fake-news e omoeresie

Fatima, de Mattei: la profezia incompiuta. Segreto non svelato. Il perito calligrafo conferma: ...

Bacio pedofilo sugli autobus di Roma ?

Messe antiche ora anche in Val Badia (Tirolo)

E’ la “sottomissione” della sinistra francese all’Islam e alla tecnocrazia globalista a...

Ordine di Malta. Le Verità – imbarazzanti – del card. Burke. La lettera del Papa.

Il video di Jean-Marie Le Pen e la deriva LGBT+ del “Front National”

La terribile Crisi del Venezuela

La comunità gay di Padova vittima dell’epidemia di epatite A

La Marcia dei sei milioni

A sinistra di Lutero. Un libro per capire meglio la Chiesa, le Chiese, e le Società in cui viv...

Dopo i quattro cardinali, parlano sei laici. Chissà che il papa ascolti almeno loro

“Scusi, ma il Vangelo?” e il teologo va in tilt

“Fare chiarezza”. I dubia e l’urgenza di verità. Intervento di Anna Silvas

Il cardinale Burke a Infovaticana: dai Dubia all’Ordine di Malta, passando per Trump