Archivio: 1241

Aborto: le enormi sviste intorno alla legge 194

Foto CR (di Davide Greco) Sposata, istruita, con un'occupazione, senza figli, fra i 25 e i 29 anni. Se leggiamo i documenti del Ministero della Salute e dell'Istat, è questa la descrizione tipica della donna che maggiormente ricorre all'aborto. Cerchiamo di capire cosa vuol dire. Dunque: le donne disoccupate sono quelle che abortiscono di meno, le occupate quelle che abortiscono di più. Superficialmente, si potrebbe concludere che proprio laddove ci sono più possibilità economiche, si tende all'interruzione. È proprio così? Forse no. A parere di chi scrive, invece, questo dato conferma un'enorme svista nella macchina statale: quello delle …

Omosessualismo: cambiare la “cultura sportiva”?

(di Francesca Ruggero) Il commissario tecnico della nazionale di calcio italiana, Cesare Prandelli, invita i calciatori a dichiarare la loro omosessualità. Lo fa nella prefazione al libro Il campione innamorato. Giochi proibiti dello sport, scritto da Alessandro Cecchi…

Cina: le prudenze della stampa cattolica, il coraggio di quella “laica”

(di Mauro Faverzani) Stupisce la prudenza con cui la stampa cattolica ha trattato in Italia la vicenda di Chen Guangcheng, il dissidente cinese rifugiatosi presso l’ambasciata Usa a Pechino, dopo esser fuggito dal proprio domicilio coatto. La tensione era per ques…

Recensione libraria: Vaticano II. Alle radici di un equivoco

(di Cristina Siccardi) «Il Vaticano II insegna veramente e soltanto ciò che fu rivelato e trasmesso?» E «il senso oggettivo delle parole usate dal Vaticano II corrisponde a quello del precedente Magistero ed in ultima analisi a quello della divina Rivelazione?»  D…

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo