Archivio: 1237

Editoriale: cosa succede nella Chiesa austriaca

Foto CR (di Mauro Faverzani) Non a caso Papa Benedetto XVI, nella recente omelia per la S. Messa del Crisma, ha puntato l’indice contro la «disobbedienza», definendola una «spinta disperata a trasformare la Chiesa secondo i nostri desideri e le nostre idee», anziché conformarsi «alla vera volontà di Dio ed alla Sua Parola sempre valida». Tradire la Dottrina cattolica si pone evidentemente in quest’ottica. Ora, il Catechismo, al n. 2357, definisce –Sacra Scrittura alla mano – le relazioni omosessuali «gravi depravazioni», «intrinsecamente disordinate», «contrarie alla legge naturale» ed «in nessun caso» da approvarsi. Accettare dunque un gay …

Chiesa cattolica: i vescovi e la conversione di Pannella

(di Danilo Quinto) I Vescovi della Basilicata – tutti – nei giorni scorsi sottoscrivono un testo di adesione alla Marcia che i radicali hanno organizzato il prossimo 25 aprile, a Roma. Affermano: «La Pasqua del Signore Gesù Cristo è la vittoria della vita sulla m…

Recensione libraria: I nuovi Unni di Gianfranco Amato

(di Davide Greco) Dio salvi la Regina. O meglio, che Dio ci salvi dall’Inghilterra. È questo il messaggio di fondo del nuovo libro dell’avv. Gianfranco Amato, dal titolo volutamente provocatorio, I nuovi Unni (Gianfranco Amato, I nuovi Unni. Il ruolo della …

Recensione libraria: San Pio X del card. Merry del Val

(di Fabrizio Cannone) Il card. Merry del Val fu una nobilissima figura di ecclesiastico spagnolo-europeo tra Otto e Novecento. Nato a Londra da una distinta famiglia cattolica, che contava tra i suoi avi il beato Domenichino del Val (martirizzato nel 1250), la sua carri…

Notizie dalla Rete

Il vulnus diventa uno squarcio. Il papa corregge il card. Sarah

Il vulnus diventa uno squarcio I processi innescati a ritmi incalzanti da una Santa Sede irriconoscibile stanno portando la Chiesa verso un altrove che ne ri

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità