Archivio: 1219

Politica Italiana: il funerale dello Stato nazionale

Foto CR (di Roberto de Mattei) Chi avrebbe mai immaginato che il 150esimo anniversario dell’unità italiana si sarebbe concluso con un pesante esproprio di sovranità nazionale? E come immaginare che il principale artefice del commissariamento del nostro Paese da parte di “poteri forti” sovranazionali sarebbe stato quello stesso presidente della Repubblica Giorgio Napolitano che, più di ogni altro, si era adoperato per celebrare la nascita dello Stato nazionale italiano? Per risolvere la situazione di “emergenza economica” in cui versa il nostro Paese, il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha affidato la …

Belgio: minacce alla chiesa Santa Caterina di Bruxelles

(CBC) La decisione dovrebbe arrivare a breve. La chiesa Santa Caterina, la seconda chiesa più grande di Bruxelles dopo la cattedrale, è minacciata di essere demolita o trasformata in un mercato di frutta e verdura. La chiesa appartiene al Comune di Bruxelles, è in ca…

Francia: lettera di mons. Dominique Rey a Bernard Antony

S. E. Mons. Dominique Rey, vescovo di Tolone, ha appoggiato la protesta dei cattolici in Francia con una lettera indirizzata il 2 novembre a Bernard Antony, presidente dell’Agrif, associazione che ha iniziato una campagna di mobilitazione dell’opinione pubblica …

Cultura Cattolica: presentati a Torino i libri di Roberto de Mattei

Si è tenuta il 1° dicembre a Torino la presentazione dei libri del prof. Roberto de Mattei Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta, e Apologia della Tradizione. Il convegno, come ha scritto Marco Tosatti su “La Stampa.it” del 5 dicembre, si è svolto di fr…

Recensioni Librarie: la bellezza che ci salva

(di Gianandrea de Antonellis) Enrico Maria Radaelli, discepolo di Romano Amerio e continuatore della sua opera, affronta il problema della bellezza in quanto bellezza della verità, anzi della Verità (La bellezza che ci salva, Pro manuscripto, Milano 2011). Perché, …

Notizie dalla Rete

I sofismi di Rocco Buttiglione

In una recente intervista a Vatican Insider, Rocco Buttiglione critica i firmatari della Correctio filialis e intende mostrare che Amoris Laetitia è un

Non avranno il voto degli italiani, ma il loro disprezzo

Paralizzato da anni per un incidente e cieco, Loris Bertocco , dopo aver affrontato molte difficoltà, a 59 anni è arrivato a prendere la decisione più tragica: anda

Perché ho firmato la Correzione filiale a Papa Francesco. Parla Cristina Siccardi

Correzione Filiare: quasi quadruplicate le adesioni. Migliaia di firme popolari. Parolin : dial...

Sono missili amari: una crisi che può sfuggire di mano

Il Vaticano blocca il sito che accusa il Papa di “sette eresie”

Un’iniziativa che ha smosso le acque. Speriamo non solo quelle torbide.

Un messaggio politico che vorrebbe diventare religioso (Risposta a Galli della Loggia )

Tutte le ragioni del professor Seifert, licenziato per troppa fedeltà alla Chiesa

Austria: condanna di 4 mesi per aver affermato la dottrina cattolica sull’omosessualità

L’Unione Europea stanzia 32 milioni per l’agenda gender nei paesi in via di sviluppo mentre...

Papa Francesco, Ratzinger e il problema della liturgia della messa

Il ministro Orlando vara il tavolo di lavoro “politicamente corretto”

Google licenzia l’ingegnere che voleva mettere in discussione il “gender diktat”

Burke: attenti a non cadere nell’idolatria del papato. Non ogni parola del Papa è magist...

La propaganda LGBT e i clic impossibili della KLM

Ancora su mons. Lefebvre, il Concilio e mons. Schneider

Humanae Vitae, smentita della smentita? Un gruppo di lavoro esiste. *****Biella, Bonino in chie...

Matrimonio gay: il parlamento di Malta dice “sì” all’unanimità

Gender diktat: il neosindaco di Verona Sboarina sotto attacco