Archivio: 1218

Quando l’integrazione porta alla morte

Foto CR (di Valentina Colombo) Hina Salem, Sanaa Dafani, Begum Shnez e ora Rachida Radi, tutte uccise perché volevano semplicemente essere se stesse. Colpevoli di volere un fidanzato italiano, colpevoli di volere vivere “all’occidentale”, colpevoli di togliersi il velo, colpevoli di lasciare il marito. L’ultima vittima in ordine di tempo è Rachida Razi, 35 anni, marocchina, che lo scorso 19 novembre, a Brescello in provincia di Reggio Emilia, è stata presa a martellate e uccisa dal marito, Mohamed al-Aryani. Rachida aveva deciso di separarsi dal marito che già in passato aveva denunciato per maltrattamenti. Rachida aveva anche …

Chiesa cattolica: la “regula fidei” nelle epoche di crisi

(di Corrado Gnerre) «Nei primi trent’anni della vita della Chiesa, non vi fu che la Tradizione, ovvero la testimonianza e l’insegnamento degli apostoli. La Tradizione cattolica non è altro che l’insegnamento di Gesù tramandato agli Apostoli e da loro ritrasmess…

Cultura Cattolica: un servizio di orientamento per tesi e aiuto nello studio

«Dopo tredici anni di attività, nella Biblioteca di Vita Umana Internazionale si è reso attivo un servizio dedicato agli studenti per orientarli nella scelta di tesine e della Tesi di Laurea su argomenti di bioetica, famiglia e demografia». È quanto afferma Mon…

Cultura Cattolica: convegno su Pio XII e Vaticano II

( di Federico Catani) Sulla via del Concilio Vaticano II: la preparazione sotto Pio XII. Questo il tema del convegno organizzato dal Comitato Papa Pacelli, svoltosi a Roma nel pomeriggio del 23 novembre. Durante l’incontro hanno preso la parola padre Peter Gumpel,…

Cultura: Lucio Lami alla Fondazione Lepanto

( di Mauro Faverzani) «Abbiamo ereditato dai Soviet una verità su due piani: quello surreale, dove tutto va bene, e quello reale, dove ti scontri con la realtà. L’arte è stata quella di riuscire a farli convivere»: impietosa ed allo stesso tempo concreta l’…

Notizie dalla Rete

Robert Spaemann est mort le lundi 10 décembre 2018 : défenseur de la messe traditionnelle, il dénonçait aussi “Amoris laetitia”

(Le blog de Jeanne Smits – 11 décembre, 2018) Le Pr Robert Spaemann a été rappelé à Dieu le lundi 10 décembre, au terme d’une longue maladie. Cet ami personnel

10 dicembre: Traslazione della Santa Casa di Loreto. Ben quattro prove per crederci

(Il Cammino dei Tre Sentieri – 9 dicembre 2018) Per la Santa Casa di Loreto, ovvero la Casa della Vergine Maria, dove Ella ricevette l’Annuncio dell’Angelo, negli ulti

Cattolici nel mondo post-cristiano. I racconti di Roberto de Mattei sull’eresia modernista

Viganò. Le bugie sulla divisione dell’eredità con suo fratello (e gli altri fratelli). ...

Sessantotto. Il bilancio dell’anniversario di un inganno politico-culturale

“Triologia romana” il libro del Prof.Roberto de Mattei

La magia nera come strumento del crimine

Müller, intollerabile la condotta omosessuale del Clero. Su McCarrick la Chiesa deve pubbliche...

Negli Usa una class action contro Vaticano e vescovi

Riscaldamento globale, dal Vaticano le nuove Tavole della Legge

Attentati sempre più pertinaci alla immutata e immutabile vigenza del Rito Romano Antico

Viganò ai vescovi Usa: “Siate pastori coraggiosi, non pecore spaventate”

Nuove denunce sull’omosessualità nella Chiesa. Ma il papa tace e dà la colpa al “clerical...

Asia Bibi è libera

Riscaldamento globale, il Vaticano sfida la Polonia

Fiducia su Berlusconi? Sarkò e Merkel ridacchiano

“Angelelli beato? Sbagliato, farà vacillare la fede”

Monsignor Viganò: “Ecco come rispondo al cardinale Ouellet. E’ il momento di uscire allo s...

Massoneria e segreti, il mistero della Trilogia romana

Massoneria e Chiesa organizzano convegno: polemiche sui partecipanti