Archivio: 1213

Il fronte islamico conquista la Tunisia

Foto CR (di Fabio Ghia) Domenica scorsa si è svolta la prima manifestazione di voto democratico in Tunisia. Un’apertura che sino al 14 gennaio scorso, giorno della fuga del dittatore Ben Ali, sembrava impossibile, e che ha visto la gioventù tunisina protagonista di quella rivoluzione nei suoi momenti più tragici. Non bisogna dimenticare, infatti, che dal 18 dicembre 2010, giorno in cui il giovane Mohamed Bouazizi si è dato fuoco davanti all’edificio del governo di Sidi Bouzid, le vittime cadute della Rivoluzione sono state 467, la stragrande maggioranza dei quali appartenente alla più bella gioventù tunisina. Ma cosa …

POLITICA INTERNAZIONALE: gli echi di Orwell nella Eurasia di Putin

Probabilmente la prospettiva dell’unione tra Russia, Kazakistan e Bielorussia non riempirà la maggior parte dei Russi di orgoglio imperiale; ma per un piccolo gruppo di “eurasiatisti” impegnati, l’annuncio di Vladimir Putin di una “Unione euroasiatica” tra …

ANIMALISMO: vivisezione per gli uomini, non per le bestie

Siamo ancora una volta di fronte all’assurdo. Da una parte la stampa laicista contesta la sentenza, con cui la Corte di Giustizia europea ha vietato brevetti ed uso commerciale degli embrioni e delle cellule embrionali umane. Dall’altra plaude alla decisione, assunt…

CULTURA: consegnato al prof. de Mattei il premio Acqui Storia

Quest’anno, la cerimonia conclusiva della 44ª edizione del Premio Acqui Storia ha destato grande interesse e curiosità, anche all’estero. Un successo, secondo gli organizzatori, dimostrato dalla grande partecipazione di pubblico (sala strapiena sia in platea che i…

Notizie dalla Rete

Non si può mai votare per il male minore

(Tommaso Scandroglio per La Nuova Bussola Quotidiana – 19 febbraio 2018) Il deputato Maurizio Lupi torna a giustificare il voto a favore della legge sulle unioni civili e

Don Morselli scrive ai Vescovi dell’Emilia Romagna, contesta la loro interpretazione di Amoris laetitia ed esprime fedeltà alla Chiesa

(Don Morselli, blog.messainlatino.it – 20 febbraio 2018) A Sua Ecc.za Rev.ma Mons. Matteo Zuppi Arcivescovo di Bologna Pubblica professione di fede in forma di giuram

La caccia ai preti delle “Iene” stavolta ha acceso una luce sull’orrore dell’aborto

Zen: “Non sono ancora riuscito a capire per che cosa dialogano con la Cina”

Cattolici di Hong Kong ai vescovi del mondo: Fermate il possibile accordo fra Cina e Santa Sede...

Sorondo e la Dottrina social(ista) della Chiesa

Dopo le smentite, il Vaticano ammette che una commissione papale sta riesaminando Humanae Vitae

Le Dat di Patrizia e la nostra umanità residua

Zen: “Il segretario di Stato vaticano sbaglia”

Importantissima presa di posizione ed esortazione di mons. Schneider sulla Professione delle ve...

Padre Paolo Siano: Padre Manelli e i Francescani dell’Immacolata sono spazzatura nella nuova ...

Quella sintonia tra Bergoglio e l’imam di Al Azhar

Il doppio volto di Al-Azhar

Regione Emilia-Romagna: sempre più aborti

Inaccettabile il documento su Amoris laetitia dei Vescovi dell’Emilia Romagna

Finisce la famiglia italiana e inizia la grande solitudine

Parlano gli accusatori del Papa: “Tradisce la Chiesa con l’islam”

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordin...

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...