Archivio: 1198

EDITORIALE: le contraddizioni della pubblicità per l’8 per mille

Foto CR Anche quest’anno si sta concludendo la campagna pubblicitaria per l’8 per mille alla Chiesa Cattolica, pubblicità commissionata dalla Conferenza Episcopale Italiana.  Nulla da dire sul fatto che un organismo della portata di una Conferenza Episcopale possa decidere di utilizzare i mezzi d’informazione per sensibilizzare su un aiuto “materiale” alla Chiesa. Nulla da dire, perché, da che mondo è mondo, è bene utilizzare tutto ciò che è moralmente lecito per invitare i cristiani a far del bene e per aiutare chi si consacra nel far del bene. Ciò che però rende …

CULTURA: finalista al Premio Acqui il libro del prof. de Mattei sul Concilio

Il volume di Roberto de Mattei, Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta (Lindau 2010), è stato selezionato nella cinquina dei finalisti della XXI edizione del Premio Acqui Storia 2011, sezione scientifica, uno dei riconoscimenti più prestigiosi per la storiogr…

CULTURA CATTOLICA: per Riccardo Muti basta canzonette in Chiesa

«Devo ringraziare il Padre Eterno che mi ha salvato perché nel modo in cui sono caduto, adesso potevo essere su una sedia a rotelle oppure non parlare», dichiara il direttore d’orchestra Riccardo Muti. Lo scorso 3 febbraio, in prova con la Chicago Symphony, il maes…

OMOSESSUALISMO: la strategia della provocazione di Veronesi

C’è una buona ed una cattiva notizia. La buona: tutto sommato, la società italiana è ancora sana. È cioè dotata di quell’innato buon senso, ch’è l’altro nome del diritto naturale. Lo dimostrano lo sconcerto e la forte disapprovazione, con cui sono state ge…

RECENSIONI LIBRARIE: Ero gay. Storia di un incubo

Tra i tanti disagi psichici che caratterizzano larga parte della gioventù contemporanea, un peso non irrilevante è dovuto a disturbi di derivazione familiare, affettiva e sessuale. Mancanza di solide famiglie alle spalle, assenza del padre, ricomposizioni familiari tr…

Notizie dalla Rete

Un appello al consiglio cardinalizio: consigliate il Papa sulla pena di morte. Ha fatto un errore.

(di Marco Tosatti su www.marcotosatti.com) “First Things”, uno dei più importanti se non il più importante sito cattolico indipendente degli Stati Uniti pubblica oggi

Chiesa, omoeresia. Le cifre (impressionanti) di P. Dariusz Oko, le paure dei progressisti.

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 30 luglio 2018) Padre Dariusz Oko, dell’Università Giovanni Paolo II di Cracovia, qualche anno fa scrisse un saggio intitolato “C

Humanae Vitae. Replica garbata al trollaggio di un sito sedicente cattolico

“La verginità non è necessaria”. E le Spose di Cristo insorgono

“La nostra patria è la nostra fede, la nostra terra, il nostro re. Ma la loro patria che...

“Humanae vitaeˮ, quell’ultimo sondaggio segreto di Paolo VI

L’eresia del teleologismo: dagli antichi Traci alle Indicazioni dei Vescovi dell’Emilia Rom...

Seifert: “La morte cerebrale è un inganno: vi spiego perché”

“Dietro i migranti c’è un piano per cambiare i popoli europei”

La radicalizzazione islamica nelle carceri europee

Orgoglio e giudizio. A colloquio con la prof.ssa Brambilla per fare chiarezza su gay pride e di...

Bergoglio attore di se stesso? Ma la sua parola è il vero problema!

Medjugorje, Monsignor Peric: “False le 47 mila apparizioni mariane”

«Visitai Alfie: il problema è la “morte cerebrale”» – Intervista a Paul By...

Il ministro Fontana: “L’odio delle élite non mi spaventa”

Brunero Gherardini, Rivoluzione e Concilio. Concilio e Sessantotto.

La legge 194 è integralmente iniqua, punto!

Nella Russia di Putin si parla anche di prepararsi alla guerra

Il luterano, la prostituta e il Cardinale Kasper

Obbedienza e resistenza nella storia e nella dottrina della Chiesa