Archivio: Chiesa cattolica

Il centenario dei missionari della consolata

Foto CR (di Cristina Siccardi) Cento anni fa i Missionari della Consolata giunsero in Tanganyika (Tanzania): era il 21 aprile 1919. Erano in quattro: i padri Giovanni Ciravegna, Giacomo Cavallo, Gaudenzio Panelatti e Domenico Vignoli. Monsignor Filippo Perlo, vicario apostolico in Kenya aveva ricevuto un appello da parte di Thomas Spreiter, vicario apostolico in Tanganyika, di sostituire con i Missionari della Consolata i Missionari Benedettini tedeschi, costretti ad abbandonare il luogo dopo la sconfitta della Germania nella prima Guerra mondiale. Giunti a Dar Es Salaam, la capitale, il 4 maggio 1919, i quattro missionari partirono alla volta della cittadina …

Papa Francesco e il gruppo LGBT+ Catholics Westmister Pastoral Council: un’occasione persa

(di Lupo Glori) Papa Francesco sciupa un’altra occasione per fare chiarezza e prendere le distanze da coloro che cercano di conciliare Chiesa cattolica ed omosessualismo. Si sa, le immagini valgono più di tante parole e, questo, sembra infatti essere il chiaro m…

Il “caso Cremona”: mosca bianca o mosca cocchiera?

(di Enrico Roccagiachini) La vicenda della Messa antica impedita dal Vescovo di Cremona è nota da giorni, ed è sufficiente ricapitolarla brevemente. Nel 2009, un primo tentativo di avviare una celebrazione regolare in diocesi si scontra con l’allora Vescovo, mons. D…

Chi e perché oggi è infastidito dalla Santa Casa di Loreto

(di Mauro Faverzani) Può la Madonna peccare? Secondo la bolla dogmatica Ineffabilis Deus di Pio IX, datata 8 dicembre 1854, assolutamente no: «Dichiariamo, affermiamo e definiamo rivelata da Dio la dottrina che sostiene che la beatissima Vergine Maria fu preservata, p…

Sinodo sull’Amazzonia: una Chiesa che espelle Gesù Cristo?

(di Luis Dufaur) La giornalista olandese Jeanne Smits è rimasta esterrefatta quando ha preso conoscenza del Documento Preparatorio del Sinodo speciale sull’Amazzonia. (altro…) Sinodo sull’Amazzonia: una Chiesa che espelle Gesù Cristo? was last modified: Ma…

Una “giustizia” che è il contrario della giustizia

(di Eugenio Trujillo Villegas) Dalle più remote origini della Civiltà, la giustizia è uno dei pilastri su cui poggia l’ordine temporale. Senza di essa non è possibile vivere in pace e in armonia, né ci sono condizioni per un vero progresso. (altro…) Una …

Intervista al prof. de Mattei su La Verità

Lunedì 4 marzo il quotidiano La Verità ha pubblicato un’intervista di Ignazio Mangrano a Roberto de Mattei, con il titolo Cara Chiesa, smetti di essere gay friendly E diventa sovranista. Riportiamo il testo integrale delle domande e delle risposte. (altro…) I…

La condanna del cardinale Pell, la Chiesa ed il mondo

(di Roberto de Mattei) La condanna del cardinale Pell, giunta come un fulmine all’indomani del summit vaticano, ricorda una verità che da cinquant’anni si vuole dimenticare: non c’è compromesso possibile tra la Chiesa e il mondo, perché il mondo odia la Chiesa …

Christian Spaemann sul vertice di Roma

(di Dr. Christian Spaemann) Il cosiddetto vertice sugli abusi a Roma si è trasformato in un vertice del non detto e sottaciuto. Il cardinale Blase Cupich, uno degli organizzatori, ha ritenuto di poter liquidare il problema della lobby omosessuale nel clero con un trucc…

San Gabriele dell’Addolorata, il santo dei giovani

(di Cristina Siccardi) «Iddio così vuole, così voglio anch’io», in tal modo pensava, affermava, scriveva, viveva san Gabriele dell’Addolorata, il giovane passionista nato ad Assisi il 1° marzo 1838 e morto a Isola del Gran Sasso d’Italia (Teramo) il 27 febbra…

Giordano Bruno, il «gran maestro» del libero pensiero

(di Giovanni Tortelli) Giordano Bruno visse esattamente il ruolo che si era imposto, quello dell’intellettuale puro ma scaltro, trasfigurato dallo studio della filosofia e delle scienze ma maudit fino in fondo, fino al punto di rifiutare il crocifisso sul rogo che l…

Notizie dalla Rete

Preti sposati, tutto iniziò col Concilio e poi in Germania

(Nico Spuntoni, La Nuova Bussola Quotidiana – 16 ottobre 2019) “Per una popolazione di 50.000 anime a Manaos vi sono solo due sacerdoti e nel resto dell’Amazzonia

La cerimonia pagana in Vaticano è stata solo l’inizio delle attività irreverenti che avranno luogo durante il Sinodo

(Pan-amazon Synod Watch – 14 ottobre 2019) Adesso ne sappiamo di più su cosa sia accaduto dopo la cerimonia pagana del “Pago à la tierra” (“Tributo alla Terra”)

Sinodo: per alcune tribù indie, oltre all’infanticidio anche l’anzianicidio?

La Polonia premia Virginia Coda Nunziante per il suo impegno per la vita

Alberto Strumia, la Chiesa: come abbiamo fatto a ridurci così?

La “Correnzioncina” non basta. Chiarezza, per favore

Infanticidio in Amazzonia. C’è chi lo difende, anche nella Chiesa

Convegno TFP: Amazzonia, il rischio di un sinodo surreale

I pastori malaccorti e la paura di proclamare la verità

José Antonio Ureta: La presa del potere

Fino a quando?

Comitato Verità e Vita: La Corte e il suicidio assistito del diritto, della ragione e della co...

Ureta, Sinodo: con questi invitati, sappiano già come sarà la festa…

Eutanasia: conto alla rovescia

«La fedeltà al Papa ci impone chiarezza sulla fede»

“Il Sinodo Amazzonico sminuisce il Vangelo”

Andrea Tornielli: “I sacerdoti sposati sono una possibile opzione per l’Amazzonia”

Il Sinodo sull’Amazzonia propone “una nuova Chiesa”, avverte leader cattolico

D’Agostino: “Il Conte bis come sempre non è stato deciso in Italia”

Abusi in Vaticano. Viganò ha detto la verità anche su questo