Archivio: Chiesa cattolica

Come san Carlo Borromeo affrontò l’epidemia del suo tempo

(Roberto de Mattei) San Carlo Borromeo (1538-1584), cardinale di Santa Romana Chiesa e arcivescovo di Milano dal 1565 al 1583, fu definito, nel decreto di canonizzazione, come «un uomo che, mentre il mondo gli sorride con le maggiori blandizie, vive crocifisso al mondo…

Quaresima, quella reiterata pretesa d’abolire la penitenza…

(Mauro Faverzani) Che cos’è la Santa Quaresima? Il Catechismo Maggiore di san Pio X è molto chiaro: «È un tempo di digiuno e di penitenza istituito dalla Chiesa per tradizione apostolica» (n. 35). Con quale finalità? «Per farci conoscere l’obbligo che abbiamo…

La protezione di san Giuseppe nei tempi di calamità

(Cristina Siccardi) È iniziato il mese dedicato a san Giuseppe, al custode della Chiesa universale e al custode della famiglia per eccellenza, verso il quale i Padri della Chiesa hanno prestato subito attenzione, considerando la sua amorevole cura e protezione a Maria …

Il “caso Weninger” ex diplomatico, sacerdote, curiale, massone

(P. Paolo Maria Siano) Nel 1982 Michael Heinrich Weninger (nato a Wiener Neustadt nel 1951) entra nel Servizio Diplomatico della Repubblica d’Austria dove intraprende una brillante carriera. Tra l’altro è Capo dell’Ambasciata Austriaca a Belgrado nel 1993-1997 e …

La fede forte di santa Giacinta Marto

(Cristina Siccardi) Mentre il mondo combatte contro il Coronavirus del 2020 (Covid-19), dove l’Italia è il terzo Paese al mondo per numero di contagi, in questi giorni si è celebrato un centenario di grande importanza, silenziato dalla Chiesa e dai media, ma molto s…

San Gregorio Magno e il Coronavirus del suo tempo

(Roberto de Mattei) Un alone di mistero avvolge il Coronavirus, o Covid-19, di cui non conosciamo né l’origine, né i reali dati di diffusione, né le possibili conseguenze. Ciò che però sappiamo è che le pandemie sono sempre state considerate nella storia come fl…

Querida Amazonia: le conseguenze di una svolta che non c’è stata

(Roberto de Mattei) Colpo di freno sui “viri probati”; fallimento del Sinodo sull’Amazzonia; aperto contrasto con i vescovi germanico-amazzonici. In questi tre punti può racchiudersi la dinamica avviata dalla Esortazione post-sinodale di papa Francesco Querida Am…

«Un manipolo di blog militanti»

(Emmanuele Barbieri) «È noto che all’interno della Rete cristianamente ispirata c’è un manipolo di siti e blog militanti contro ogni passo compiuto dalla Chiesa cattolica verso il “mondo moderno”». Con tali parole, Guido Mocellin, ha tentato di minim…

Il Beato Clemens von Galen, il “leone di Münster”

(Cristina Siccardi) Alla manifestazione pubblica di Acies ordinata, svoltasi a Monaco di Baviera il 18 gennaio scorso. contro la Conferenza episcopale tedesca, esplicitamente orientata verso una conversione integrale progressista ed ecologista di stampo germanico-amazzo…

La simonia dei vescovi tedeschi

(Roberto de Mattei) «Come vorrei una Chiesa povera e per i poveri!» ha esclamato papa Francesco (L’Osservatore Romano, 17 marzo 2013). L’antitesi del suo ideale è rappresentata però proprio dalla chiesa a lui più vicina, quella tedesca. La Conferenza Episcopale…