Archivio: Bioetica

BIOETICA: tre mamme e un seme per due “gefrelli”

Foto CR Quattro donne e un uomo per due “gemelli” nati a cinque giorni di distanza: è l’ultima combinazione offerta dalle tecniche di fecondazione artificiale, raccontata da una dei protagonisti sul “New York Times Magazine”. Melanie, l’autrice dell’articolo, si è sposata con Michael a 41 anni: desiderano figli ma con le vie naturali non riescono, e dopo cinque cicli di fecondazione falliti decidono di ricorrere all’utero in affitto e a una fornitrice di ovociti. Melanie e Michael di figli ne vorrebbero due, ma il dottore ritiene pericolosa una gravidanza gemellare: gli uteri quindi saranno due e le …

BIOETICA: secondo Agnoli il Movimento per la Vita è fermo

Ferve la polemica, sul quotidiano “Il Foglio”, diretto da Giuliano Ferrara, tra il giornalista cattolico Francesco Agnoli e i vertici del Movimento per la Vita italiano. (altro…) BIOETICA: secondo Agnoli il Movimento per la Vita è fermo was last modified: …

BIOETICA: sentenza a favore dell’eutanasia in Germania

La Corte di Cassazione tedesca – il Bundesgerichthof – ha emesso il 25 giugno scorso una sentenza che contribuisce nei fatti ad ammettere l’eutanasia in Germania. La Corte di Cassazione si è espressa sul ricorso avverso una sentenza del Tribunale di Fulda, che av…

BIOETICA: Obama preferisce i “tecnici” ai “filosofi”

Non sorprendono certo le ultime decisioni del Presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, in fatto di bioetica. Sono passate sotto silenzio, i grandi media non ne hanno parlato. Ed anche questo c’era da aspettarselo. Tuttavia, carta canta. (altro…) BIOETICA: O…

BIOETICA: 10.000 figli e 200.000 vittime innocenti

Riportiamo il comunicato stampa n. 83 del Comitato Verità e Vita sulla fecondazione artificiale e la Legge 40. (altro…) BIOETICA: 10.000 figli e 200.000 vittime innocenti was last modified: giugno 10th, 2010 by admin…

Sondaggi e bioetica

Una recente indagine IARD-SWG spiega, in termini numerici, quanto la bioetica funga da spartiacque tra credenti e non credenti.Si scopre così, ad esempio, che il’88% dei non credenti si dichiara favorevole all’eutanasia, mentre soltanto il 29% dei cattolici prat…

Elezioni e bioetica: può cambiare qualcosa in Gran Bretagna?

Sembra inarrestabile il fenomeno della deriva eugenetica che sta attraversando la legislazione britannica e che continua a porre seri problemi di ordine etico alla ricerca scientifica.La questione, purtroppo, assume una dimensione trasversale, trascendendo partiti, …

BIOETICA: cure palliative. Una legge per la vita?

L’8 marzo la Camera ha approvato a larghissima maggioranza la norma che assicura l’accesso alle cure palliative (ossia l’insieme degli interventi aventi lo scopo di migliorare il benessere del morente) ed alla terapia del dolore. Con questa legge viene introdotto …

BIOETICA: una “petizione cittadina” in Olanda per il suicidio assistito

Nella prima metà di febbraio, nei Paesi Bassi, è stata lanciata una “petizione cittadina” per ottenere la legalizzazione del suicidio assistito per le persone “stanche di vivere” che hanno almeno 70 anni. (altro…) BIOETICA: una “petizione cittadina…

BIOETICA: la nutrizione può essere sospesa se inefficace

La commissione Affari sociali della Camera ha approvato a maggioranza un emendamento che modifica l’art. 3 del ddl sul biotestamento in discussione al parlamento: l’idratazione e l’alimentazione artificiale possono essere sospese nel caso in cui non risultino più…

BIOETICA: un giudice di Salerno affonda l’iniqua legge 40

Il 13 gennaio scorso il giudice Antonio Scarpa del tribunale di Salerno ha autorizzato una coppia non sterile ad accedere a tecniche di selezione embrionale al fine di evitare la trasmissione all’embrione di una grave patologia, l’Atrofia Muscolare Spinale di tipo 1…

Notizie dalla Rete

“Gli immigrazionisti sono gli utili idioti dell’islam”

(Francesco Boezi per Il Giornale) L’Islam ha negli immigrazionisti i suoi “utili idioti” e la Chiesa sta vivendo il suo “inferno”. Queste

La campionessa dell’agenda pro aborto e lgbt riceve l’onorificenza dell’Ordine Pontificio di San Gregorio Magno dalla Santa Sede

(Rodolfo de Mattei su OsservatorioGender.it) Sta facendo in queste ore il giro del web, suscitando incredulità e scalpore tra i fedeli cattolici, la notizia diffusa dal Lepanto

Marcia per la Vita: dopo il Diktat dell’on. Gian Luigi Gigli il comitato organizzatore ri...

Il Movimento per la Vita non vuole la Marcia perla Vita? Pazienza.

Chi ha paura di un fronte unito per la vita?

L’obiezione non addolcisce le leggi ingiuste

De Mattei risponde a Edward Peters sulla lettera di Buenos Aires e il magistero autentico

“Gli angeli nel cielo parlano italiano” (Thomas Mann)

Bugie e fango sugli Acta Apostolicae Saedis

Punti fermi sul Magistero

“Ecco l’antipresepe di Bergoglio”, critiche dai tradizionalisti

Il presepe LGBT di piazza San Pietro

Fedeli alla Chiesa, non a pastori che sbagliano. Documento clamoroso delle organizzazioni mondi...

Non abbandonarli alla tentazione di cambiare il “Padre nostro”

Controprocesso a Papa Francesco

«Per il suo superiore, Bergoglio non era adatto a fare il vescovo»

La Chiesa di Svezia adotta il Dio “gender neutral”

Il regime europeo dei governi PD sta spingendo l’Italia verso il terzo mondo. Un esempio?...

Mons. Gherardini, il sacerdote, il maestro, l’amico

Vescovi americani hanno respinto il candidato di Bergoglio