Archivio: Aborto

Da recordman di aborti a primo obiettore di coscienza serbo. La parabola di Stojan Adasevic

Foto CR di Lorenzo Fazzini, per Tempi.it, del 27/11/2008   Bimbo scampato ad un aborto chirurgico; medico conosciuto in tutto il paese come «recordman» di interruzioni di gravidanza (anche 35 operazioni al giorno, 9 ore quotidiane di «mortifera» sala operatoria); quindi cristiano ortodosso e attivista pro life convertito da San Tommaso d’Aquino. Se non fosse vera, la vicenda di Stojan Adasevic parrebbe uscita dalla fervida mente di uno sceneggiatore ipercattolico abituato a copioni strappalacrime. E invece la storia di questo medico serbo di Belgrado è tutt’altro che cinematografica.  «Non voglio discutere i miei convincimenti teologici o quello che ho …

Il Decalogo nero dell’ideologia anti-life

 di Tommaso Scandroglio Una strategia nichilista per far accettare le pratiche contro la vita: dall’aborto all’eutanasia, dalla Fivet alle sperimentazioni embrionali. Un compendio in dieci punti degli elementi essenziali della cultura di morte. Un «segno eloquente…

ABORTO: aumenta il numero degli obiettori, ma anche quello degli aborti “fai da te”

L’8 ottobre si è chiuso a Torino, l’84mo congresso della Sigo (Società Italiana di Ginecologia e Ostetricia), convegno di tremila specialisti provenienti da tutt’Italia, dove è stata presentata un’indagine effettuata in 45 centri italiani riguardo le norme s…

ABORTO: in Croazia diminuiscono gli aborti e crescono le famiglie

Se in Europa c’è un aborto ogni 28 secondi e un divorzio ogni 30, la Croazia va in totale controtendenza. Il paese balcanico, infatti, dal 1985 al 2005 ha visto diminuire il numero degli aborti del 91,1% ed è l’unico Stato europeo in cui cresce il numero delle fam…

ABORTO: da correggere le linee guida sull’applicazione della Legge 40

Le linee guida alla Legge 40 che regola la fecondazione assistita sono oggetto di una verifica che culminerà probabilmente in un intervento correttivo. Così riferisce il ministro del Welfare nel suo intervento alla Commissione Sanità del Senato. (altro…) ABORT…

ABORTO: genocidio femminile in India

Tra le famiglie benestanti indiane, che possono permettersi le moderne ecografie ad ultrasuoni per conoscere il sesso del feto, è diffusa l’abitudine di praticare l’aborto selettivo, ossia interrompere la gravidanza se il nascituro è femmina. (altro…) ABORT…

ABORTO: Messico: dopo il via libera all’aborto serve “coscienza sociale”

Dopo la decisione della Suprema Corte di Giustizia della Nazione (SCGN) con cui la legge che depenalizza l’aborto fino alla 12ª settimana è stata avallata come provvedimento che non viola la Costituzione del Messico (altro…) ABORTO: Messico: dopo il via liber…

ABORTO: posizione intollerabile di Amnesty International

La decisione di Amnesty International di inserire tra i diritti umani l’aborto in caso di stupro ha suscitato vive polemiche. Il cardinale Segretario di Stato Tarcisio Bertone ha, tra i primi, stigmatizzato la decisione di Amnesty affermando che «bisogna lottare …

ABORTO: la nuova legge spagnola potrebbe portare gli aborti a 230.000 all’anno

Il disegno di legge che il Governo spagnolo si propone di approvare nei prossimi mesi presupporrà un enorme aumento del numero degli aborti, arrivando a superare i 230.000 all’anno nel 2015. (altro…) ABORTO: la nuova legge spagnola potrebbe portare gli aborti …

ABORTO: l’Arcivescovo Wilson prende posizione contro Amnesty International

L’Arcivescovo di Adelaide (Australia) Philip Wilson ha chiesto ad Amnesty International di rivedere la sua nuova politica che promuove l’accesso all’aborto. Mons. Wilson, Presidente della Conferenza Episcopale Australiana, ha affermato che l’abbandono da parte d…

ABORTO: pochi bambini down arrivano alla nascita

In seguito alla candidatura repubblicana del governatore Sarah Palin alla vicepresidenza degli Stati Uniti è riemerso l’interesse per la sindrome di Down. (altro…) ABORTO: pochi bambini down arrivano alla nascita was last modified: Giugno 8th, 2011 by admin…

Notizie dalla Rete

Prove di conclave. Il prossimo papa prenderà il nome da sant’Egidio

(Sandro Magister, L’Espresso – 11 dicembre 2019) Due recenti atti di papa Francesco hanno richiamato l’attenzione sul conclave che eleggerà il suo successore. E s

Papa Bergoglio pensa che il pontificato stia per finire?

(Marco Tosatti, Stilum Curiae – 8 dicembre 2019) Parliamo della fine del servizio che Fabiàn Pedacchio, segretario particolare del Pontefice, ha compiuto negli ultimi sei

La Chiesa tedesca in cammino verso il nulla

Un papa col “mito” del popolo

Il Vaticano socio di Lapo Elkann. Soldi anche al film su Elton John

Monsignor Viganò: “Di fronte al concerto osceno e sacrilego di Vienna, chiediamo perdono a D...

Gli idioti in marcia. Ovvero, come ogni anno, si fa la guerra al Presepio

Un sinodo per l’Amazzonia “tedesca”

Perquisizioni in segreteria di Stato. Il papa: “Ho firmato io l’autorizzazione”

Lettera aperta / Santo Padre, mi rivolgo a te con tristezza…

L’ex presidente dello Ior: “Ecco tutti i pericoli dell’ambientalismo”

Vaticano, per monsignor Zanchetta mandato di arresto internazionale: abusi sessuali

C.M. Viganò: “Così la Neo-Religione mondiale avrà il suo tempio. Con l’approvazione del ...

Peter Kwasniewski: “La liturgia tradizionale, norma di Bellezza”

Don Morselli: “adorare qualcosa che non è Dio è già idolatria, anche se non si conosce l...

Dichiarazione di Abu Dhabi, Ronald Lauder e Cardinal Ayuso

Card. Burke: “So che devo rendere conto a nostro Signore. Anche se avessi commesso degli erro...

Per una Norimberga del comunismo: l’appello in Senato

Prete austriaco “benedice” le nozze di una coppia lesbica

La voce del popolo cattolico amazzonico è stata disprezzata dai Padri sinodali