Archivio: Aborto

ABORTO: per gli inglesi un bimbo di 21 settimane è solo un “feto vivente abortito”

Foto CR In Gran Bretagna una giovane donna, Sarah Capewell, ha dato alla luce un bimbo, Jayden, dopo 21 settimane e cinque giorni di gravidanza. Il personale sanitario si è rifiutato di sottoporre il bimbo prematuro alle cure intensive che forse gli avrebbero consentito di sopravvivere. La sua colpa era quella di essere nato due giorni prima delle canoniche 22 settimane. Di fronte all’appello della madre di salvare il proprio figlio, i medici del James Paget Hospital di Gorleston, Norfolk, hanno risposto che lei non aveva partorito un neonato ma, in termini di legge, aveva abortito un …

Un Angelo che muore

In Inghilterra a un un neonato partorito a 21 settimane e cinque giorni non è stato prestato soccorso come richiesto dalla giovane madre, lo prevede il protocollo. La colpa di questo piccolo Angelo è stata quella di venire al mondo con 48 ore di anticipo sulle regol…

ABORTO: in America crescono i “pro-life”

L’ultimo sondaggio Gallup, reso noto nel maggio scorso e pubblicato dal “Washington Post” (22 agosto 2009), rivela che il 51% degli americani, per la maggior parte giovani, sono pro-life e solo il 42% pro-choice, ossia per la libertà di scelta. (altro…) A…

ABORTO: con la RU486 si allarga l’omicidio di Stato

Chi si aspettava che il governo di centro-destra intervenisse sul piano legislativo per limitare i danni dell’aborto moderato, deve ricredersi. L’approvazione della pillola RU486 rende l’aborto più facile, oggi possibile in Italia anche a domicilio. La prima resp…

ABORTO: «RU486, così prevale il diritto del più forte»

Riportiamo uno stralcio dell’intervista di Francesco Ognibene al card. Angelo Bagnasco (“Avvenire”, 2 agosto 2009). (altro…) ABORTO: «RU486, così prevale il diritto del più forte» was last modified: Agosto 4th, 2009 by admin…

ABORTO: interpellanza di Cossiga sulla RU486

Il presidente emerito Francesco Cossiga ha firmato un’interpellanza al presidente del Consiglio dei ministri, al ministro del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali sulla commercializzazione della RU486. (altro…) ABORTO: interpellanza di Cossiga sulla…

ABORTO: il vero significato della moratoria di Buttiglione

Il 15 luglio 2009 è stata approvata dal parlamento italiano una mozione presentata dall’On. Buttiglione, esponente cattolico dell’UDC, che impegna il governo ad esprimere in sede nazionale ed internazionale la condanna delle istituzioni verso l’aborto imposto e l…

ABORTO: secondo mons. Fisichella, Obama disorienta l’investimento delle risorse

Tutelare la vita, lottare contro l’aborto e l’eutanasia, opporsi anche alla ricerca sulle staminali embrionali sono «certamente» tutti passi verso lo sviluppo dei popoli, mentre disorienta «l’ulteriore incremento del denaro pubblico a sostegno dell’aborto» n…

ABORTO: l’aborto non è un dovere, né un diritto. Semplicemente uccide

Riportiamo il Comunicato stampa n. 76, del 17 luglio 2009, del Comitato Verità e Vita. Il Parlamento italiano è diventato “antiabortista”? A leggere i giornali in questi giorni ci sarebbe quasi da crederlo: dopo il voto sulla Mozione Buttiglione, non pochi ambient…

ABORTO: vietata la distribuzione della pillola del giorno dopo in Cile

La Contraloría generale della Repubblica del Cile ha proibito la distribuzione della pillola del giorno dopo da parte di tutti i comuni e degli enti pubblici o privati del Cile. (altro…) ABORTO: vietata la distribuzione della pillola del giorno dopo in Cile wa…

ABORTO: via libera alla pillola abortiva

Dopo un’attesa durata quasi 600 giorni, la pillola abortiva, la Ru 486, dovrebbe incassare il via libera dall’Agenzia italiana del farmaco entro fine giugno. A meno di nuovi colpi di scena, la pillola abortiva sarà infatti all’esame del Cda dell’Aifa a fine mes…

Notizie dalla Rete

Ecco come possono essere benedette in chiesa le unioni omosessuali

(Il blog di Sabino Paciolla – 27 maggio 2020) Un nuovo libro scritto da alcuni teologi di lingua tedesca parla espressamente della benedizione in chiesa delle coppie omose

Marciare per la vita per dire “No” all’aborto e alle leggi ingiuste

(Giorgia Brambilla, Il blog di Sabino Paciolla – 24 maggio 2020) Quando non sei mai stato alla Marcia e ci vai per la prima volta, ti aspetti di trovare un gruppetto di pe

«Connessi per la Vita, fermiamo il genocidio dell’aborto»

Trieste, rosario di riparazione per il protocollo governativo

Coronavirus – “Ora è tempo di una nuova internazionale”

COVID 19, punizione o avvertimento? E per quale colpa?

I contagi cinesi che hanno annichilito l’Italia. La Cina è una pericolosa tirannia comunista...

Consigli ad uso dei fedeli contro prevaricazioni in chiesa

Tanga: la situazione economica crea rischio insurrezione

Boscia (Medici cattolici): “Comunione sulla mano più contagiosa di quella sulla lingua”

Fatta la religione globale, ora occorre fare i globalisti

Privati dei Sacramenti? Sì! Perché Dio può volerci nascondere il suo volto

I vescovi non possono imporre la Comunione “alla mano”, né proibire la Comunione &...

Appello per la Chiesa e per il mondo. A tutti, in sei lingue.

Nel dopo-pandemia, qualcosa cambierà?

Sesso, donne, potere. Le tre sfide che la Germania lancia alla Chiesa

Comunione in bocca: nessun rischio per la salute

Il Governo si occupa di Liturgia e la Chiesa lascia fare. Parla il Giudice Giacomo Rocchi

Conseguenze della pandemia cinese nella vita religiosa italiana

Intervista a Viganò: Conte, delirio di onnipotenza indecoroso e illegale