Roberto de Mattei

    Gli articoli di Roberto de Mattei

    gerusalemme-palme

    Ecce ascendimus Jierosolymam

    (Roberto de Mattei) «Ecce ascendimus Jierosolymam»; “ecco, saliamo a Gerusalemme!”. Sono queste le parole che Gesù rivolge agli Apostoli, quando, al termine del ritiro passato con essi dopo la resurrezione di Lazzaro, lascia la città di Efrem per incamminarsi verso Gerusalemme. “Ecce”: è giunto il momento in cui la missione del Redentore deve trovare il…

    covid

    Alcune domande (e risposte) sulla pandemia e sui vaccini

    (Roberto de Mattei) Viviamo un’epoca di confusione e, ciò che è più drammatico, la confusione regna anche tra i cattolici più fedeli, che si richiamano alla Tradizione della Chiesa. Tra questi cattolici, nell’epoca della pandemia, due domande ricorrono: 1) E’ moralmente lecito usare contro il Covid-19 vaccini che utilizzano linee cellulari provenienti da feti abortiti?…

    Jmaistre

    Joseph de Maistre nel bicentenario della morte (1821-2021)

    (Roberto de Mattei) Duecento anni fa, il 26 febbraio 1821 morì il conte Joseph de Maistre (1753-1821), uno dei grandi maestri del pensiero contro-rivoluzionario del secolo XIX. Joseph-Marie de Maistre nacque a Chambéry, in Savoia, il 1° aprile 1753, primogenito di dieci figli, da una famiglia di fedeli servitori della dinastia sabauda, succedendo al padre,…

    gramsci-comunismo-italiano

    La genealogia del Partito Comunista Italiano nel centesimo anniversario della sua fondazione

    (Roberto de Mattei) Il Partito Comunista d’Italia nacque a Livorno il 21 gennaio 1921, da una scissione del Partito Socialista. I suoi principali fondatori furono Antonio Gramsci (1891-1937), Palmiro Togliatti (1893-1964) e Amedeo Bordiga (1889-1970), poi espulso e sottoposto a damnatio memoriae, secondo la dialettica interna tipica di ogni partito comunista. Nel 1917, il partito…

    Augustin-Barruel

    Veri e falsi complotti nella storia. In memoria del padre Augustin Barruel (1741 – 1820)

    (Roberto de Mattei) Tra gli anniversari dimenticati del 2020, c’è quello del duecentesimo anniversario della morte del padre Augustin Barruel, uno dei primi autori contro-rivoluzionari del secolo XIX. Barruel nacque a Villeneuve-de-Berg, in Francia il 2 ottobre 1741 e a sedici anni entrò nella Compagnia di Gesù che però, dopo essere stata interdetta in Francia,…

    casasavoia-siccardi

    Casa Savoia e la Chiesa di Cristina Siccardi

    (Roberto de Mattei) La storia è complessa, talvolta oscura, e solo la Divina Provvidenza ce ne rivelerà un giorno la trama. Il destino di Casa Savoia fa parte di questi disegni misteriosi e siamo grati a Cristina Siccardi, di mostrarcene alcuni aspetti nel suo ultimo libro dedicato a Casa Savoia e la Chiesa. Una grande…

    orban

    Il lockdown di Orbàn e la crisi dell’UE

    (Roberto de Mattei) Ci avviciniamo al trentesimo compleanno, ma forse anche alla dissoluzione dell’Unione Europea, nata dal Trattato di Maastricht del 7 febbraio 1992. Questo accordo prevedeva la libera circolazione di persone, merci, servizi e capitali all’interno di una “Europa senza frontiere”, e la creazione di una “eurozona”, dotata di una Banca centrale e di…

    simboli_massoni

    Le forze segrete che agiscono nella storia

    (Roberto de Mattei) Le forze segrete esistono e agiscono nella storia. Il semplice dinamismo delle passioni e degli errori umani non è sufficiente infatti a spiegare il processo rivoluzionario che da secoli aggredisce la Chiesa e la civiltà cristiana che da Essa è stata generata. Questo processo è guidato da agenti, spesso occulti, ma reali.…

    Iscriviti a CR

    Iscriviti per ricevere tutte le notizie

    Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.