Mauro Faverzani

    Gli articoli di Mauro Faverzani

    CR1743-Foto-02

    Ancora cristiani perseguitati in Nigeria e Birmania

    Il mondo ed i media continuano, con un silenzio complice, a “dimenticarsi” delle stragi di cristiani ogni giorno commesse in tutti i Continenti. Ad esempio in Africa, in Nigeria per la precisione, dove le cronache più recenti raccontano di una studentessa cristiana di vent’anni, Deborah Yakubu, originaria di Zuru, che, dopo esser stata accusata sommariamente…

    CR1742-Foto-03

    Nuovi orrori etici: in Australia sì agli embrioni tripartiti

    Il pretesto è sempre quello, evitare malattie genetiche: così l’Australia ha approvato e legalizzato la creazione di embrioni umani, da utilizzare – è il caso di dirlo – come materiale genetico. Incredibile, ma tragicamente vero. Il voto del Parlamento federale è passato quasi inosservato, ma lo scorso 30 marzo sono stati cancellati punti-chiave della normativa…

    CR1740-Foto-02

    Ora la Disney dovrà pagare molte più tasse…

    Prosegue lo scontro all’interno ed all’esterno della Disney tra quanti la vogliano rendere una bandiera Lgbt e quanti invece intendano tutelarne il ruolo prezioso di sano e sicuro intrattenimento per le famiglie. La nuova mossa ora l’ha compiuta il governatore della Florida, il repubblicano Ron DeSantis, che ha tolto qualsiasi esenzione fiscale alla Disney, in…

    CR1739-Foto-04

    In Francia il Presidente lo decide la massoneria

    Caso mai qualcuno pensasse veramente che la massoneria oggi sia, al più, un semplice comitato d’affari, un’organizzazione filantropica od un club per intellettuali, mette conto constatare invece come uno dei suoi obiettivi sia quanto meno quello di condizionare pesantemente la politica dei governi e l’elezione dei Capi di Stato, adeguandoli ai propri desiderata. Ancora una…

    CR1738-Foto-04

    Aborto post-natale in Usa e “cattolici” tedeschi pro-choice

    Mentre gli occhi del mondo sono puntati sulla guerra in Ucraina e sulla persistente pandemia, l’ideologia progressista prosegue, pressoché indisturbata ed apparentemente inarrestabile, la propria marcia, conquistando terreno nel silenzio generale in ambiti quali l’aborto, l’eutanasia, la denatalità, il gender e la cancel culture. Lo Stato di New York, ad esempio, ha appena approvato “l’aborto”…

    CR1737-Foto-03

    Su Radici Cristiane di aprile i 1.600 anni di Venezia

    L’Editoriale del numero di aprile di Radici Cristiane, in distribuzione nelle case di tutti gli abbonati in questi giorni, è dedicato alla consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria, un atto storico compiuto da papa Francesco lo scorso 25 marzo, secondo quanto la Madonna aveva richiesto a Fatima il 13 luglio 1917: «Né Pio…

    CR1736-Foto-04

    Lgbt: scontro tra ideologia, propaganda e leggi

    È una lettera aperta, ma non firmata quella con cui diversi dipendenti della Disney hanno accusato l’azienda d’aver assunto e fatto propria una politica «progressista», che avrebbe di fatto imposto all’interno un «ambiente di paura» per quanti non vi si adeguino. La singolare denuncia, ripresa dall’agenzia InfoCatólica, non nasconde le difficoltà e l’inquietudine serpeggianti tra…

    CR1735-Foto-03

    Lgbt, battaglia aperta negli Usa e nel mondo

    C’è la guerra in Ucraina, ma le priorità per l’amministrazione Biden sembrano essere altre, visto che trova il tempo di obbligare il suo esercito a svolgere entro il 30 settembre un addestramento decisamente particolare, quello al linguaggio transgender ed all’ideologia Woke, per gestire i rapporti col personale, interessato ad un percorso di transizione, previa diagnosi…

    CR1734-Foto-05

    Su «Radici Cristiane» Maastricht, 30 anni dopo

    Sul numero di marzo della rivista Radici Cristiane il direttore, il Prof. Roberto de Mattei, nell’editoriale analizza le radici e le conseguenze della crisi in Ucraina, evidenziando come «gli interessi politici dei cattolici» non coincidano «né con quelli di Putin, né con quelli di Biden: sul piano religioso, che è il più elevato, bisogna respingere…

    Iscriviti a CR

    Iscriviti per ricevere tutte le notizie

    Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.