Danilo Quinto

    Gli articoli di Danilo Quinto

    Nuovo Centro destra

    Affidare ai partiti la difesa della famiglia?

    (di Danilo Quinto) Siamo certi che Mario Palmaro non se ne dorrà – là, dove si trova, in Paradiso – se utilizziamo, per quest’articolo, un titolo che adoperò il 6 maggio 2013, per parlare della Marcia per la Vita e per raccomandare di «sottrarre i principi non negoziabili a un uso strumentale da parte della…

    Partito della nazione o della dittatura italiana?

    (di Danilo Quinto) Gianfranco Fini ne rivendica giustamente il copyright. Era stato lui il primo a parlare di Partito della Nazione. Erano i tempi di Alleanza Nazionale. Un progetto naufragato, che ora Renzi, spietato com’è, fa resuscitare, nel tentativo di conquistare l’elettorato che ancora non gli “appartiene”.

    Le oche del Campidoglio

    (di Danilo Quinto) Nel 390 a.C., come racconta Tito Livio, furono le oche a salvare il Campidoglio dall’assedio dei Galli. Marco Manlio, svegliato dal loro starnazzare e dal rumore delle loro ali, radunò gli altri soldati e respinse l’assalto dei barbari. Ora, al Campidoglio, le oche sono scomparse, insieme ai soldati che possono difenderlo.

    Il Centrodestra si prepari seriamente alle elezioni

    (di Danilo Quinto) Dopo aver fatto l’elogio di Nichi Vendola, «ha fatto un lavoro sodo in tanti settori, in questi dieci anni», nel discorso d’inaugurazione della Fiera del Levante di Bari, Matteo Renzi ha ripetuto il ritornello che propina in ogni circostanza: «Fare politica non è quella cosa obbrobriosa che ci hanno raccontato, ma provare…

    Marò

    La vicenda dei Marò, una vergogna italiana

    (di Danilo Quinto) La Corte Suprema indiana deciderà il 12 settembre se il militare italiano Massimiliano Latorre – trattenuto in India, insieme al suo compagno Salvatore Girone dal 15 febbraio 2012, quando un incidente provocò la morte di due pescatori indiani al largo del Kerala e ancora in attesa di processo – potrà tornare a…

    Due pesi e due misure

    (di Danilo Quinto) Don Luigi Ciotti, fondatore prima del gruppo Abele e poi di Libera, si trova al centro – suo malgrado – delle cronache di questi giorni. In un’intercettazione registrata il 14 settembre di un anno fa nel carcere di Opera, depositata dai pm di Palermo nel processo sulle trattative tra Stato e Mafia,…

    Il fallimento del Governo Renzi

    (di Danilo Quinto) Se il Governo presieduto da Matteo Renzi avesse voluto incidere sulla realtà economica del Paese, avrebbe dovuto solcare la strada di alleviare la disperazione in cui si trovano milioni di famiglie italiane. I parametri di riferimento sono quelli certificati dall’ISTAT: nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa…

    L’Europa delle moschee

    L’Europa delle moschee

    (di Danilo Quinto) Con tutti i problemi di Milano, le priorità del suo Sindaco post-comunista, Giuliano Pisapia, sono quelle di garantire «luoghi di preghiera» e di «pace» alla comunità islamica. Dopo uno studio accurato, il Comune ha individuato 8 aree sulle quali costruire Moschee. Fatte ulteriori analisi, ne resteranno 4 o 5. Ai primi di…

    La posta in gioco delle riforme

    (di Danilo Quinto) La sentenza della Corte d’Appello di Milano sul “Caso Ruby” – che ha cancellato a Silvio Berlusconi una condanna a sette anni comminata in primo grado – ha un effetto immediato sul piano politico: l’accelerazione delle riforme sul nuovo Senato e sulla legge elettorale, in base agli accordi presi con il cosiddetto…

    Iscriviti a CR

    Iscriviti per ricevere tutte le notizie

    Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.