Andrea Bianchi

    Gli articoli di Andrea Bianchi

    Che cosa succede nei Balcani

    Che cosa succede nei Balcani

    Le elezioni parlamentari che si terranno in Serbia nelle prossime settimane vanno monitorate. L’opposizione al governo uscente di Vucic, nettamente filorusso, segnala partiti socialisti-populisti e, ai minimi, presenze filo-europee. Le elezioni saranno comunque rivelatrici perché Vucic usa come leva le sue rivendicazioni sul Kosovo analogamente a come ha fatto Putin per l’Ucraina, percepita come ‘cuore’…

    L’anello debole dell’Egitto

    L’anello debole dell’Egitto

    Le lente aperture di credito dell’Egitto a Israele delineano una serie di interrogativi ai tavoli dei decisori politici di Washington. Certo, è vero che è stato più Israele a farsi ‘fagocitare’ dai richiami della narrativa filo-araba, consacrata, tra incenso e diplomazie, dagli Accordi di Abramo (2020-2021) che non gli Stati coinvolti: Bahrain, Emirati, poi Marocco…

    Russia, Bielorussia, Cina

    Russia, Bielorussia, Cina

    L’apertura di un nuovo conflitto in Medio Oriente ha comprensibilmente abbassato la soglia di attenzione dell’Occidente e la (poco diffusa) coscienza critica dei suoi media davanti alla crisi dell’Ucraina. E questo in concomitanza con lo spostamento da parte della Federazione Russa di armi nucleari tattiche in Bielorussia, come documentato da GIS, Geopolitical Intelligence Services (https://www.gisreportsonline.com/r/russia-belarus-nuclear/).…

    Il ruolo della Bielorussia nello scacchiere dell’Europa orientale

    Il ruolo della Bielorussia nello scacchiere dell’Europa orientale

    La Bielorussia si sta trasformando in una propaggine della Federazione russa più che in un semplice Stato cuscinetto, quasi come una base di appoggio per collaudare l’uso di armi chimiche e potenzialmente anche nucleari (ad esempio con lanci da effettuare ad altitudine elevata per distruggere il campo elettromagnetico delle comunicazioni dell’avversario: National interest 31 marzo…

    Geopolitica dell’Asia

    Geopolitica dell’Asia

    La brutale guerra d’Ucraina ha portato l’attenzione sull’interconnessione di Russia e Iran in termini di forniture droni. Più nello specifico, come ha riportato il Washington Post il 17 agosto 2023, la Russia conta di costruire altri 6mila droni iraniani su suolo nazionale entro l’estate del 2025: «un affare da miliardi di dollari con l’Iran, venuto…

    Le minacce dell’Iran all’Occidente

    Le minacce dell’Iran all’Occidente

    L’Iran, per estensione geografica e per guerra economica, è il Paese che dopo Cina e Russia più reca danni al mondo libero e ai suoi valori. Mentre però Russia e Cina non hanno una religione da giocare, l’Iran si presenta invece come un blocco teocratico che da più di quarant’anni fronteggia la società aperta. Più…

    Iscriviti a CR

    Iscriviti per ricevere tutte le notizie

    Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.