Panorama_of_United_States_Supreme_Court_Building_at_Dusk

Una storica sentenza della Corte Suprema americana: cade il mito dell’irreversibilità dell’aborto

La sentenza con cui il 24 giugno la Corte Suprema americana ha annullato la sentenza Roe v. Wade del 1973, che stabiliva un diritto costituzionale all’aborto, ha una portata storica, che trascende i confini degli Stati Uniti. Il preteso diritto all’aborto è una bandiera ideologica del progressismo, come dimostrano non solo le violente manifestazioni di…

person holding red Stop Abortion Now signage
Photo by Maria Oswalt on Unsplash

USA – Università “cattolica” e violenze filoabortiste

Se poco meno di vent’anni fa si poteva ancora parlare di «apostasia silenziosa», come fece Giovanni Paolo II nell’esortazione post-sinodale Ecclesia in Europa, oggi la si può purtroppo ridefinire “conclamata” e continua, come una metastasi, che ormai ha roso in molti, troppi punti l’organismo sano, compromettendo lo stato di salute del Corpo Mistico di Cristo.…

Sully_Japan_Premiere_Red_Carpet-_Tom_Hanks_(29747445101)

Tom Hanks, ruoli gay solo ai gay

Notizia piccola, ma significativa. L’attore Tom Hanks nel 1993 interpretò nel film Philadelphia il ruolo di un avvocato omosessuale, malato di AIDS. Nella pellicola l’avvocato intentava una causa contro il suo studio legale perché era stato licenziato per motivi discriminatori. Di recente Hanks ai microfoni del New York Times, ricordando quel film, ha dichiarato: «Una…

CR1748-Foto-02

Dopo Bergamo Pride, l’“Opera” Lgbtqia+ da 500 mila euro

Ancora non s’è spenta l’eco delle polemiche conseguenti al Bergamo Pride, “celebrato” con tanto di sigle di partito (tutte di Sinistra) presenti tra i promotori, nel corteo e sul palco, peraltro infischiandosene e calpestando il silenzio pre-elettorale, che già l’universo Lgbtqia+ torna alla carica e continua a far parlare di sé nel capoluogo orobico e…

CR1748-Foto-04

Esoterismo/Gnosi nella Massoneria inglese dei “Moderns” (1730) (2a e ultima puntata)

Nella scorsa puntata (vedi qui), esaminando il testo “Masonry Dissected” (London, 1730), ho mostrato la presenza di elementi di Esoterismo/Gnosi nel patrimonio simbolico e rituale della nuova Massoneria inglese, quella dei “Moderns” o Grand Lodge of England,  già a pochi anni dalla sua nascita (1717) e dalle sue nuove Costituzioni (1723).  Proseguo con altri due…

CR1747-Foto-02

Il mondo che verrà: complesso e in subbuglio

Poniamo lo sguardo sullo stato di salute dei principali Paesi alla luce della guerra in Ucraina e dei suoi sviluppi. Al tempo del referendum nel Regno Unito, la questione Brexit fu affrontata piuttosto male in Italia, come qualsiasi cosa riguardi la politica estera, che pochi conoscono e di cui nessuno si occupa. Brexit è stata…

CR1747-Foto-04
Fonte immagine: Dominic Winter Auctioneers (www.dominicwinter.co.uk)

Esoterismo/Gnosi nella Massoneria inglese dei “Moderns” (1730) (1a parte)

Dopo i miei articoli su Esoterismo & Gnosi nella Massoneria britannica pre-1717 (vedi qui: https://www.corrispondenzaromana.it/tracce-di-esoterismo-gnosi-nella-massoneria-pre-1717/) e nelle Costituzioni della Gran Loggia di Inghilterra del 1723 (vedi qui: https://www.corrispondenzaromana.it/deismo-esoterismo-e-gnosi-nelle-costituzioni-massoniche-del-1723/), questa volta esamino alcuni testi pubblicati a Londra nel 1730 relativi alla Massoneria inglese dei “Moderns” ossia di quella che nel 1717 si costituisce ufficialmente come Gran…

CR1746-Foto-01

Ennesimo affronto blasfemo al Cremona Pride

La grande stampa ha finto di non accorgersene, si è girata dall’altra parte o ha nascosto la notizia sotto il tappeto delle pagine regionali, ma quanto avvenuto nel corso del Cremona Pride, svoltosi sabato scorso nella città lombarda è di una gravità con pochi precedenti: oltre alle solite ostentazioni più o meno trasgressive, che un…

Iscriviti a CR

Iscriviti per ricevere tutte le notizie

Ti invieremo la nostra newsletter settimanale completamente GRATUITA.