Una Messa tradizionale in suffragio di Mario Palmaro precede la Marcia per la Vita

Santa MessaLa Marcia per la Vita è stata preceduta da una affollata Messa celebrata da mons. Marco Agostini nella forma straordinaria del Rito Romano nella Chiesa di Santa Maria della Vittoria dei Padri Carmelitani Scalzi, in via XX Settembre.

La celebrazione è stata promossa dal Coordinamento Nazionale del Summorum Pontificum (CNSP) che ha voluto offrire a tutti i fedeli legati alla liturgia tradizionale partecipanti alla Marcia la possibilità di santificare la domenica ricordando nella preghiera la figura di Mario Palmaro, campione dell’impegno per la vita senza compromessi, alla cui opera è anche legata la diffusione della S. Messa tradizionale in Italia.

Un’altra gremitissima Messa secondo il rito Romano Antico è stata celebrata alla fine della manifestazione nella chiesa di Santa Trinità dei Pellegrini da mons. Smeikal.

Donazione Corrispondenza romana