Papa Francesco

Perché non bisogna discreditare la Compagnia di Gesù

29 marzo 2017

(di Roberto de Mattei) Tra le conseguenze più disastrose del pontificato di papa Francesco ce ne sono due, strettamente connesse tra loro: la prima è il travisamento della virtù tipicamente cristiana dell’obbedienza; la seconda è il discredito gettato sulla Compagnia di Gesù e sul s…

Papa Francesco quattro anni dopo

15 marzo 2017

(di Roberto de Mattei) Il quarto anniversario della elezione di Papa Francesco vede la Chiesa cattolica lacerata da profonde divisioni. «È una pagina inedita nella storia della Chiesa – mi dice con tono preoccupato un alto prelato vaticano – e nessuno può dire quale sarà l’es…

Si può parlare di “Bergoglismo”?

08 marzo 2017

 (di Nicodemo Grabber) La preoccupazione e lo spaesamento di molti buoni cattolici per quanto avviene oggi nella Chiesa sono come il segnale d’allarme, espresso da quel sensus fidei che ogni battezzato riceve dallo Spirito Santo. Tutti i fedeli avvertono che qualcosa di non cattolic…

Francescheide di Lorenzo Stecchetti junior

01 marzo 2017

(di Emmanuele Barbieri) Tra le conseguenze più gravi di questo pontificato c’è la mancanza di rispetto che circonda sempre di più la Cattedra di Pietro, verso la quale ogni cattolico non può che provare profonda venerazione. Ma non bisogna confondere questa Cattedra con chi la occupa…

Quando la correzione pubblica è urgente e necessaria

22 febbraio 2017

(di Roberto de Mattei) Si può correggere pubblicamente un Papa per il suo comportamento riprovevole? Oppure l’atteggiamento di un fedele deve essere quello di un’obbedienza incondizionata, fino al punto di giustificare qualsiasi parola o gesto del Pontefice, anche se apertamente scand…

L’“effetto Francesco”

15 febbraio 2017

(di Fabio Cancelli) Si era agli inizi del Pontificato del Papa latino-americano e sociologi, psicologi e operatori pastorali vari si affaccendavano a spiegare, statistiche alla mano, quello che si impose come «effetto Francesco». Cioè, si tentava di dimostrare che non solo il cambio di …

Il ricatto dell’obbedienza

15 febbraio 2017

(di Cristiana de Magistris) In tempi più felici di quelli in cui viviamo, si soleva dire che Roma locuta est, causa finita est, Roma ha parlato, dunque la causa è conclusa. Da un cinquantennio a questa parte, questo lemma, degno dei migliori spiriti cattolici, non tiene più. Spesso pare…

Antonio Socci e la “giusta battaglia”

11 febbraio 2017

(di Roberto de Mattei) Un recente post di Antonio Socci ha suscitato interrogativi e polemiche fra i suoi lettori. Riporto i passi centrali del suo testo: “Sono rimasto sinceramente colpito e amareggiato dalla durezza delle polemiche che negli ultimi giorni sono divampate fra cattolici (…

Un Papa violento?

03 febbraio 2017

(di Roberto de Mattei) Contro l’evidenza c’è poco da argomentare. La mano tesa di papa Bergoglio nei confronti della Fraternità San Pio X è la stessa che si abbatte in questi giorni sull’Ordine di Malta e sui Francescani dell’Immacolata. (altro…) Un Papa v…

Il Papa e l’Ordine di Malta: una vittoria di Pirro?

25 gennaio 2017

(di Roberto de Mattei) Le dimissioni del Gran Maestro dell’Ordine di Malta Matthew Festing, imposte il 23 gennaio da Francesco, rischiano di essere per quest’ultimo una vittoria di Pirro. Papa Bergoglio ha infatti ottenuto ciò che voleva, ma ha dovuto usare la forza, facendo v…

Pagina 1 di 812345...Ultima »