Mons. Luigi Negri nominato arcivescovo di Ferrara

Il Papa ha nominato mons. Luigi Negri arcivescovo di vescovo di Ferrara e Comacchio, spostandolo dalla diocesi di San Marino-Montefeltro, di cui è vescovo dal 2005.  Mons. Negri, nato nel 1941,  prende il posto di mons. Paolo Rabitti, che va in pensione per raggiunti limiti di età.

Benedetto XVI aveva già avuto modo di dimostrare il suo apprezzamento per mons. Negri nel corso della sua visita a San Marino nel 2011, e lo ha poi incluso tra i Vescovi del recente Sinodo sulla nuova evangelizzazione. La nomina alla diocesi di Ferrara costituisce ora un importante riconoscimento per uno dei vescovi italiani più ortodossi e combattivi. La redazione di Corrispondenza Romana, che conta mons. Luigi Negri tra i suoi migliori amici, gli esprime i migliori auguri per il nuovo incarico al servizio della Chiesa.

Donazione Corrispondenza romana