Consegnate alla S.Sede 3905 firme contro la vignetta blasfema in Francia

Il  4 dicembre 2012 l’Associazione Famiglia Domani e la Fondazione Lepanto hanno consegnato al padre Federico Lombardi direttore della Sala Stampa Vaticana, 3.905 firme per chiedere alla Santa Sede “di elevare una protesta vibrante e fare i passi necessari presso il governo francese affinché mai più si ripeta una vergogna” quale la immonda vignetta blasfema pubblicata dal giornale  “Charlie-Hebdo”.
L’appello, il cui testo era già stato comunicato il 15 novembre al padre Federico Lombardi, ha raccolto in breve tempo firme qualificate di laici e religiosi, rappresentanti di gruppi e siti che operano nel mondo cattolico. La raccolta di firme è stata notevolmente ostacolata da un attacco hacker, iniziato poche ore dopo il lancio dell’appello, che ha bloccato il sito di corrispondenzaromana.it e che si è prolungato per molti giorni.

Donazione Corrispondenza romana