Archivio: 1456

La vera origine delle divisioni nella Chiesa

Foto CR (di Roberto de Mattei, Il Tempo, 14 settembre 2016) Informazioni, disinformazioni, verità, mezze verità, menzogne, sembrano mescolarsi nella strategia di comunicazione della Santa Sede. La storia della Chiesa viene scritta da interviste, discorsi improvvisati, articoli su blog paraufficiali, indiscrezioni mediatiche, lasciando il libero campo a tutte le interpretazioni possibili e facendo sorgere il sospetto che la confusione sia pianificata. Due esempi recenti. Il primo riguarda il caso dell’estromissione, nel 2012, del presidente dello IOR Ettore Gotti Tedeschi. Nell’ultimo libro di Benedetto XVI, le Ultime conversazioni con Peter Seewald, il “Papa emerito” assume su sé stesso …

La Vultum Dei quaerere e la sovietizzazione dei Monasteri

Vaticano, 22 luglio 2016. Conferenza stampasulla Costituzione apostolica  Vultum Dei  quaerere. Mons. Jose Rodriguez Carballo (di Cristiana de Magistris) La Santa Chiesa di Dio è stata fondata da Nostro Signore Gesù Cristo in modo innegabilmente gerarchico. Basta sfogliare le pagine del Vangelo per imbattersi nella chiamata degli apostoli o nel primato di Pietro o nella istituzione – duran…

La canonizzazione del martire cristero José Sanchez Del Rio

José Sanchez Del Rio (di Cristina Siccardi) José Sanchez Del Rio, che morì a 14 anni in difesa della fede cattolica per amore di Cristo Re e della Madonna, sarà canonizzato il 16 ottobre prossimo da Papa Francesco, il quale visitò la sua tomba durante il viaggio apostolico del febbraio …

Il demone della non discriminazione fa le sue vittime

Marco Giusta (di Tommaso Scandroglio) Ed ecco che la legge sulle Unioni civili passa per essere discriminatoria. A dirlo non è un militante pro-family o un cattolico ultraconservatore, bensì un attivista delle rivendicazioni LGBT, l’assessore torinese alle Pari opportunità dell…

Urbano IV e il miracolo eucaristico di Bolsena

Urbano IV e il miracolo eucaristico di Bolsena (di Lorenzo Benedetti) Forse, l’arte non è bastata a conservare la memoria del francese Urbano IV nella cultura di massa, ma sicuramente è servita ad associare il nome di questo pontefice alla manifestazione dell’onnipresenza divina attraverso i miracoli: il papa …

Notizie dalla Rete

"La barca di Pietro è senza timone". Ventitré studiosi di cinque continenti rilanciano l'appello dei quattro cardinali al papa

“La barca di Pietro è senza timone”. Ventitré studiosi di cinque continenti rilanciano l’appello dei quattro cardinali al papa

Ricevo e pubblico. DICHIARAZIONE DI SOSTEGNO AI “DUBIA” DEI QUATTRO CARDINALI Come studiosi e pastori d’anime cattolici, desideriamo esprimere la nostra profonda g

madonna

Occupa suolo pubblico, “sfrattata” la Madonna di Publier

E’ sconcertante constatare ogni volta quanto venefica sia l’overdose d’ideologia, che scorre nel sangue dei neogiacobini francesi (e non solo): schegge impazzite pronte a

La rivoluzione fiscale di Trump è, anche per l’Italia, la via della rinascita

L’intollerabile aggressione ai “quattro cardinali”

Il magistero dei media e il magistero non più neppure liquido, ma gassoso…

Esperta contro l’ideologia gender, la lobby Lgbt vuole la sua testa

Archiviate le accuse contro il fondatore dei Francescani dell’Immacolata

Nigeria: strage di cristiani, ma nessuno ne parla

Francia: atti cristianofobici +40%, quelli gravi sono stati 307

Messico: Ateneo dei Gesuiti appoggia campagna pro ‘nozze’ gay

Anche il teologo Livi ha “dubia” sull’Amoris Laetitia

Il vice-presidente degli Stati Uniti Mike Pence è un “combattente culturale” pro-life e pr...

Bergoglio oggi è il leader della sinistra mondiale

La Pontificia Accademia per la Vita introduce il “gender” nel proprio statuto

USA 2016: il popolo contro la potente casta degli “illuminati”

In Vaticano ci mancava Vandana Shiva. Eccola qua

AIDS: scagionato il “paziente zero” ma non l’omosessualità

Papa: purga senza precedenti al Culto Divino. Un siluro per il Card. Sarah e per altri…

Vescovo di Anversa denunciato alla Congregazione per il Clero

La Francia ipergiacobina ha ancora paura del Presepe