Archivio: 1365

La rimozione di un grande Cardinale

Foto CR (di Roberto de Mattei) Il Papa, in quanto supremo pastore della Chiesa universale, ha il pieno diritto di rimuovere dalla sua carica un vescovo o un cardinale, anche insigne. Celebre fu il caso del cardinale Louis Billot (1846-1931), uno dei maggiori teologi del Novecento, che il 13 settembre 1927 rimise il berretto cardinalizio nelle mani di Pio XI, con il quale era entrato in contrasto sul caso dell’Action Française, e finì la sua vita, quale semplice gesuita, nella casa del suo ordine a Galloro. Un altro caso eclatante è quello del cardinale Josef Mindszenty, che …

Dalle fessure del Tempio all’errore in cattedra

padre d'Ors (di Mauro Faverzani) La saggezza degli antichi latini fornisce le coordinate del problema: «Contra facta non valet argumentum». È un fatto, dunque, che padre Pablo d’Ors si sia più volte espresso «assolutamente» a favore del sacerdozio femminile. L’ultima occa…

Negli Stati Uniti il popolo della Vita non molla

March For Life Marks 40th Anniversary Of Roe v. Wade (di Tommaso Scandroglio) In terra americana sui principi non negoziabili spira a volte un vento favorevole e a volte contrario. Il 4 novembre scorso i cittadini USA sono stati chiamati ad esprimere la loro opinione su vari argomenti tra loro assai disparati – dalla ca…

Il vescovo Negri e il prof. de Mattei parlano sulle crociate

Le-Crociate-vescovo-negri-1-420x256 Il tema delle crociate, ha animato la serata, organizzata dall’Associazione Amici del Timone di Ferrara presso la Sala San Francesco: una riflessione dai molteplici risvolti, numerose e precise digressioni storiche e due voci, quella del professore Roberto de Mattei (…

Notizie dalla Rete

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

Non modera i termini Guido Horst, commentatore del giornale cattolico tedesco Tagespost in un breve articolo sullo stato della Chiesa dopo l’Amoris Laetitia. “Uno scisma di

paul_ehrlich

Ospite di Bergoglio il teorico che inventò la dottrina suicida di non fare più bimbi

 (di Ettore Gotti Tedeschi su “La Verità” del 17/01/2017) Leggiamo su Life Site news del 12/1/2017 che la Pontificia Accademia delle Scienze avrebbe invit

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardin...

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi

Francia: Cattolici ringiovaniti. In rito antico.