Archivio: 1316

L’escalation di intolleranza della comunità LGBTQ

Foto CR (di Lupo Glori) La sospensione del  ciclo di incontri privati riservati ai genitori della scuola presso l’istituto paritario di Torino Faà di Bruno è solamente l’ultimo, in ordine di tempo, di una serie di episodi di vera e propria intolleranza e discriminazione da parte dei sostenitori dell’ideologia gender nei confronti di chiunque osi esprimere pareri e opinioni discordanti da loro pensiero unico. In tale dibattito, il contraddittorio non è contemplato. Questa escalation di intolleranza ha avuto inizio a Verona, il 21 settembre, in occasione di un convegno sulla teoria del gender organizzato dall’Associazione Famiglia Domani e …

Il sistema di potere del Partito Democratico

cuperlo-renzi (di Danilo Quinto) Volano gli stracci nel Partito Democratico. Baci e abbracci quando si vedono, ma sotto sotto Gianni Cuperlo e Matteo Renzi si fanno la guerra in vista delle primarie dell’8 dicembre. A colpi di pacchetti di tessere di iscritti, di brogli denunciati …

Due nuovi libri di Cristina Siccardi e Paolo Pasqualucci

siccardi-pasqualucci (di Roberto de Mattei) Sono passati cinquant’anni da quando si aprì il Concilio Vaticano II, in un clima ottimistico e tranquillizzante. L’umanità sembrava avviata verso orizzonti di prosperità e di pace e la Chiesa doveva seguirla su questo cammino. Il discorso …

I 900 anni dell’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme

Alessio Varisco, nel volume Fides et Caritas. Il Beato Gherardo de Saxo e i 900 anni dell’Ordine di San Giovanni di Gerusalemme, di Rodi e di Malta (di Gianandrea de Antonellis) «Tuitio Fidei et Obsequium Pauperum», difesa della Fede e soccorso ai bisognosi, questo il motto del Sovrano Militare Ordine di Malta (o Smom), il più prestigioso degli Ordini cavallereschi esistenti, nato oltre 900 anni fa come Ordine d…

Notizie dalla Rete

Mons_Schneider_Mons_Fellay

Riflessioni in risposta ad Alessandro Gnocchi

«Rimetti la spada nel fodero, perché tutti quelli che mettono mano alla spada periranno di spada» Rispondendo, in un articolo apparso sul sito «Riscossa Cristiana», ad una

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

Non modera i termini Guido Horst, commentatore del giornale cattolico tedesco Tagespost in un breve articolo sullo stato della Chiesa dopo l’Amoris Laetitia. “Uno scisma di

Ospite di Bergoglio il teorico che inventò la dottrina suicida di non fare più bimbi

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardin...

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi