Archivio: 1277

Il premio Nobel alla dittatura del relativismo

Foto CR (di Roberto de Mattei) Il 10 dicembre 2012 i presidenti, rispettivamente, dell’Unione Europea Herman Van Rompuy, della Commissione europea, José Manuel Barroso e del Parlamento europeo, Martin Schultz, hanno ritirato a Stoccolma il premio Nobel per la Pace assegnato quest’anno all’Unione Europea. L’ assegnazione del premio e le sue motivazioni («L’Ue ha contribuito all’avanzamento della pace e della riconciliazione, della democrazia e dei diritti umani in Europa») hanno un suono beffardo e provocatorio per i cittadini europei. Il Vecchio Continente conosce infatti uno dei momenti più difficili dalla sua storia più recente, proprio a causa …

Perché un cattolico non può votare Monti

(di Danilo Quinto) Chi ha letto la Caritas in Veritate di Benedetto XVI, conosce l’interrogativo centrale dell’Enciclica: «Come ci si potrà stupire dell’indifferenza per le situazioni umane di degrado, se l’indifferenza caratterizza perfino il nostro atteggiam…

Don Bosco mistico

(di Mauro Faverzani) Nonostante molto sia stato già scritto su san Giovanni Bosco, può sembrar paradossale notare come di lui resti ancora da svelare l’essenziale. È un vuoto, che si è riproposta di colmare – peraltro riuscendovi egregiamente – la dottoressa C…

Alle origini della Biologia e della Genetica

(di Fabrizio Cannone) Il contributo della Chiesa e degli scienziati cattolici al vasto mondo della ricerca e della Scienza è, come noto, immane e inarrivabile. L’ottimo apologeta che è Francesco Agnoli lo aveva già ampiamente dimostrato nel prezioso saggio Scienzia…

Notizie dalla Rete

Insulti ai cardinali e “nuova Chiesa del popolo”

C’è un’aria sempre più pesante nella Chiesa: chiunque osi soltanto mostrare qualche perplessità su alcuni interventi di papa Francesco o semplicemente ribadisca le ve

Cavalieri di Malta. Il mistero di quei 30 milioni di franchi svizzeri

La saga dei Cavalieri di Malta si è arricchita di un nuovo capitolo, messo in scena dal Gran Cancelliere dell’ordine, il barone Albrecht Freiherr von Boeselager, in un

Uno strano dialogo: «Noi cattolici noi massoni»

L’Olanda “islamizzata” che nessuno racconta

Ma perchè o prelati non smettete di offendere Cristo, e noi che vi paghiamo ?

Bologna: le transfemministe queer occupano l’ex archivio del Tribunale (e vengono sgombrate&#...

Ratzinger eliminato dal buonismo ipocrita

Europa cristiana risvegliati!!! (Recensione)

L’IRRICEVIBILE PROPOSTA DI VIETARE L’OBIEZIONE DI COSCIENZA. IL VERO FONDAMENTO DEL...

George Soros, l’uomo che paga ​l’invasione dell’Europa

Athanasius Schneider. La dottrina sulla collegialità episcopale necessita di una ulteriore chi...

Satanismo & “massoneria nera” in Italia ?

Glitter Ash Wednesday: negli Stati Uniti la chiesa protestante impone le ceneri LGBT

Chiediamo le dimissioni di Mons. Vincenzo Paglia

Francesco eretico?

Emilia-Romagna: è in arrivo la propaganda gender per l’infanzia “Uscire dal Guscio”

Il doppio gioco

Gesù (non) dixit Il gesuita che offende Cristo

L’immigrazione, la Chiesa e l’Occidente. Parla Ettore Gotti Tedeschi

L’apertura al peccato di ‘Amoris Laetitia’ prefigurata dalla ‘Pastorale di Cambrai’ d...