Archivio: 1276

MARCIA PER LA VITA 2013: intervista a Virginia Coda Nunziante

Foto CR (a cura di Mauro Faverzani) Pubblichiamo un’intervista rilasciata da Virginia Coda Nunziante, portavoce della Marcia per la Vita 2013, a Cultura Cattolica e Corrispondenza Romana. La Marcia per la Vita è ormai diventata un importante appuntamento annuale per il mondo pro-life italiano. Che cosa vi proponete? La Marcia per la Vita è innanzitutto un momento di incontro pubblico di tutte le associazioni, gruppi, famiglie, singoli individui che costituisce la vasta e variegata realtà pro-life in Italia. Non si tratta solo di conoscersi e di passare una giornata insieme per affermare il diritto alla vita in un’atmosfera di …

La rivoluzione antropologica delle nuove carte d’identità

Carta d'identità (di Dina Nerozzi) Il 2007, per decisione del Parlamento Europeo, è stato l’anno europeo delle pari opportunità per tutti. Pochi in realtà hanno compreso il significato di questo evento e pochi sanno che la burocrazia di Bruxelles continua a lavorare per creare “u…

In piazza a Roma contro il governo Hollande

Piazza Farnese 13-01-2013 Oltre 500 persone si sono ritrovate domenica 13 gennaio davanti all’ambasciata di Francia a piazza Farnese (Roma), per manifestare contro il Progetto di legge del governo francese “Mariage pour tous” che intende legalizzare il “matrimonio” tra persone dello st…

L’ignavia di molti cattolici soggiogati dal relativismo

Corte di Cassazione (di Danilo Quinto) Quell’ideologia che inquina le coscienze degli europei e che determina il disordine sociale, ha colpito e vinto ancora. Solo attraverso la lettura relativista si può comprendere la sentenza della Prima Sezione Civile della Corte di Cassazione che h…

Fondati sulla roccia di Anna Maria Cànopi

Fondati sulla roccia di Anna Maria Cànopi (di Cristina Siccardi) Siamo nell’Anno della Fede, indetto e voluto dal Santo Padre Benedetto XVI; ma non è così facile trovare sussidi validi. Fra i molti inutili, e a volte dannosi, libri, ne è uscito uno che va alle sorgenti della Fede, Fondati sulla roccia. La …

In Braccio a Gesù di Paolo Risso

In braccio a Gesù (di Federico Catani) «Lasciate che i bambini vengano a me, non glielo impedite: a chi è come loro infatti appartiene  il regno di Dio» (Mc. 10,14). Queste parole di Nostro Signore ben sintetizzano il contenuto di In braccio a Gesù. Profili di ragazzi esemplari, scr…

Notizie dalla Rete

Mons_Schneider_Mons_Fellay

Riflessioni in risposta ad Alessandro Gnocchi

«Rimetti la spada nel fodero, perché tutti quelli che mettono mano alla spada periranno di spada» Rispondendo, in un articolo apparso sul sito «Riscossa Cristiana», ad una

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

Non modera i termini Guido Horst, commentatore del giornale cattolico tedesco Tagespost in un breve articolo sullo stato della Chiesa dopo l’Amoris Laetitia. “Uno scisma di

Ospite di Bergoglio il teorico che inventò la dottrina suicida di non fare più bimbi

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardin...

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi