Archivio: 1273

Chiesta da un vescovo protestante la revoca della scomunica di Lutero

Foto CR (di Mauro Faverzani) Che quello della “protestantizzazione” per la Chiesa Cattolica sia ormai più che un rischio lo dimostrano episodi apparentemente marginali, eppure drammaticamente sintomatici. Come il sogno della signora Margot Käßmann, già “vescovo” protestante di Mannheim, ora figura di spicco del consiglio degli evangelici tedeschi, l’Ekd: è stata lei ad invocare per il 2017 l’annullamento della scomunica inflitta a Martin Lutero da Papa Leone X il 3 gennaio 1521 con la bolla “Decet Romanum Pontificem”. Quale il motivo della singolare pretesa? A chiederlo ‒ afferma ‒ sarebbero molti “cattolici come Hans Küng”. La signora Käßmann …

Riflessioni su Obama e la strage di Newtown

strage-newtown_470x305 (di Dina Nerozzi) La strage di Newtown del 14 dicembre in cui le vittime innocenti erano per lo più bambini ha lasciato annichiliti e la risposta di Obama alla strage sembra, a prima vista, la giusta risposta da parte dell’autorità che ha il compito primario di tute…

L’“Agenda Monti” e il ritorno del catto-comunismo

Agenda-Monti-586x423 (di Danilo Quinto) Negli ultimi vent’anni, non è esistito Governo più disastroso di quello presieduto da Mario Monti rispetto all’andamento dell’economia reale e ai conti pubblici dell’Italia nei confronti dell’Europa e a tre indicatori (PIL, disoccupazione,…

Le manovre di Marco Taradash

Marco Tardash (di Vinicio Catturelli) Marco Taradash fa parte di quella pattuglia di radicali che sono entrati, fin dal 1994, in Forza Italia, e poi nel Pdl, rappresentandone l’anima libertaria e laicista. Non meraviglia dunque che rivolgendosi al Capo Gruppo del PdL alla Regione T…

I Re Magi adorano il Re dei Re

re_magi (di Cristina Siccardi) Gesù, Figlio di Dio e di Maria Vergine, venne adorato fin dal principio: i primi a riverirlo e contemplarlo furono Maria Santissima, san Giuseppe, gli Angeli, poi i pastori e i re Magi. Nacque in povertà, ma ricevette gli onori di un Re. Emanuel…

Notizie dalla Rete

fedeeomosex

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Fede e Omosessualità“, questo il tema dell’incontro che si svolgerà lunedì 16 gennaio all’interno della rassegna “Fede e Modernità”, nell’ambito dei

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

“La divisione tra pastori è la causa della lettera che abbiamo spedito a Francesco. Non il suo effetto. Insulti e minacce di sanzioni canoniche sono cose indegne”. “Una C

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi

Francia: Cattolici ringiovaniti. In rito antico.

Roma: al Campidoglio si discute di “poliamore”. A quando una legge ?

Non si può più tacere