Archivio: 1267

In Francia approvate le nozze gay. Ma di chi?

Foto CR (di Davide Greco) Per il momento è un disegno di legge, ma il Parlamento lo discuterà all'inizio del 2013. Il Consiglio dei ministri a Parigi lo ha varato per autorizzare i matrimoni omosessuali e l'adozione di un bambino per le coppie gay. Il ministro degli Affari familiari, Dominique Bertinotti, lo ha definito «un passo importante verso la parità dei diritti», mentre per Marisol Touraine, Ministro degli Affari Sociali «si tratta di una grande riforma che si rivolge alla società francese nel suo complesso». Lo stesso Hollande parla di «un progresso non soltanto per qualcuno, ma …

Amo il mio cane e faccio sesso con lui. Che male c’è?

Dalmata (di Alfredo De Matteo) L’ideologia animalista, sempre più presente nell’attuale panorama politico e culturale, pur coprendosi di buone intenzioni e propositi continua a generare mostri: già qualche tempo fa l’Aidaa (Associazione italiana difesa animali ed ambien…

Ancora denaro pubblico per i radicali?

Radio Radicale (di Danilo Quinto) Dalla legge di stabilità 2013, è stata stralciata la norma che prevede uno stanziamento di 10 milioni di euro al Centro di Produzione S.p.A.‒ “Radio Radicale”, non per questioni di merito – ha affermato il Presidente della Commissione Bilanc…

Il Papa istituisce la Pontificia Accademia di Latinità

Benedetto XVI (di Federico Catani) Tra gli effetti del Concilio Vaticano II, il più evidente è senza dubbio l’accantonamento del latino da parte della Chiesa. Per la smania di stare al passo coi tempi e di aprirsi al mondo, dagli anni sessanta gran parte del mondo cattolico ha in…

Celebrata dalla Fondazione Lepanto a Roma la vittoria di Costantino a Ponte Milvio

Costantino (di Eugenio Ragno) Il 28 ottobre dell’anno 312 d.C., 17 secoli or sono, l’Imperatore Costantino riportava, alle porte di Roma, una storica vittoria contro il suo rivale Massenzio. Poche altre battaglie, pochi altri eventi, nel corso del tempo, possono assurgere a ta…

Notizie dalla Rete

Mons_Schneider_Mons_Fellay

Riflessioni in risposta ad Alessandro Gnocchi

«Rimetti la spada nel fodero, perché tutti quelli che mettono mano alla spada periranno di spada» Rispondendo, in un articolo apparso sul sito «Riscossa Cristiana», ad una

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

Non modera i termini Guido Horst, commentatore del giornale cattolico tedesco Tagespost in un breve articolo sullo stato della Chiesa dopo l’Amoris Laetitia. “Uno scisma di

Ospite di Bergoglio il teorico che inventò la dottrina suicida di non fare più bimbi

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardin...

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi