Archivio: 1241

Aborto: le enormi sviste intorno alla legge 194

Foto CR (di Davide Greco) Sposata, istruita, con un'occupazione, senza figli, fra i 25 e i 29 anni. Se leggiamo i documenti del Ministero della Salute e dell'Istat, è questa la descrizione tipica della donna che maggiormente ricorre all'aborto. Cerchiamo di capire cosa vuol dire. Dunque: le donne disoccupate sono quelle che abortiscono di meno, le occupate quelle che abortiscono di più. Superficialmente, si potrebbe concludere che proprio laddove ci sono più possibilità economiche, si tende all'interruzione. È proprio così? Forse no. A parere di chi scrive, invece, questo dato conferma un'enorme svista nella macchina statale: quello delle …

Omosessualismo: cambiare la “cultura sportiva”?

Cesare Prandelli (di Francesca Ruggero) Il commissario tecnico della nazionale di calcio italiana, Cesare Prandelli, invita i calciatori a dichiarare la loro omosessualità. Lo fa nella prefazione al libro Il campione innamorato. Giochi proibiti dello sport, scritto da Alessandro Cecchi…

Cina: le prudenze della stampa cattolica, il coraggio di quella “laica”

Chen Guangcheng (di Mauro Faverzani) Stupisce la prudenza con cui la stampa cattolica ha trattato in Italia la vicenda di Chen Guangcheng, il dissidente cinese rifugiatosi presso l’ambasciata Usa a Pechino, dopo esser fuggito dal proprio domicilio coatto. La tensione era per ques…

Recensione libraria: Vaticano II. Alle radici di un equivoco

Il Vaticano II alle radici d’un equivoco (di Cristina Siccardi) «Il Vaticano II insegna veramente e soltanto ciò che fu rivelato e trasmesso?» E «il senso oggettivo delle parole usate dal Vaticano II corrisponde a quello del precedente Magistero ed in ultima analisi a quello della divina Rivelazione?»  D…

Notizie dalla Rete

fedeeomosex

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Fede e Omosessualità“, questo il tema dell’incontro che si svolgerà lunedì 16 gennaio all’interno della rassegna “Fede e Modernità”, nell’ambito dei

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardinale Caffarra

“La divisione tra pastori è la causa della lettera che abbiamo spedito a Francesco. Non il suo effetto. Insulti e minacce di sanzioni canoniche sono cose indegne”. “Una C

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi

Francia: Cattolici ringiovaniti. In rito antico.

Roma: al Campidoglio si discute di “poliamore”. A quando una legge ?

Non si può più tacere