Archivio: 1233

Editoriale: l’Euro ci porta alla bancarotta

Foto CR   (di Roberto de Mattei) Si sovrappongono all'inizio di quest'anno due anniversari: il ventesimo del Trattato di Maastricht, che fu stipulato nella cittadina olandese l'11 dicembre 1991, ma fu ufficialmente ratificato dai Capi di Stato e di Governo della Comunità europea il 7 febbraio 1992; e il decimo anniversario dell'euro, entrato in vigore il 1 gennaio 1999, ma circolante in monete e biglietti dal 1 gennaio 2002. L'euro è un elemento portante del Trattato di Maastricht, presentato all'opinione pubblica come un accordo di natura economica, che avrebbe visto, in fasi successive la caduta delle barriere doganali, l'istituzione …

Eutanasia: gli angeli della morte di Amsterdam

(di Gianfranco Amato) Si aggirano per la città di Amsterdam pronti a dispensare morte su richiesta. Si tratta di unità sanitarie mobili composte da medici e infermieri – tutti volontari – disposti a praticare l’eutanasia a domicilio. La controversa iniziativa de…

Famiglia: l’ideologia omosessuale e la nostra pavidità

(di Danilo Quinto) «Se la sinistra andrà al governo, farà quello che ha fatto la sinistra in Spagna: il matrimonio tra uomini, le coppie di fatto, buttando fumo sulla società spagnola, distraendo le forze migliori dallo sviluppo e dalla crescita». Queste parole del…

Omosessualismo: diritto a ricevere la S. Comunione?

Un sacerdote americano stato sospeso dalla Curia arcidiocesana di Washington ed è al centro di una campagna di denigrazione negli Stati Uniti per aver negato la comunione ad una lesbica, al funerale di sua madre. Il sacerdote è il rev. Marcel Guarnizo, che lo scorso 2…

Cina 2011: anno nero per i diritti umani

(di Emanuele Gagliardi) Terrorizzati dal vento della Primavera araba, i leader comunisti cinesi hanno reagito con le misure di sempre: repressione e tortura. Così il 2011 è stato l’anno peggiore dell’ultimo decennio dal punto di vista dei diritti umani. Lo…

Recensione libraria: “Messico martireˮ di don Luigi Ziliani

Cristiada. Messico martire, Amicizia Cristiana, (di Gianandrea de Antonellis) Il sacerdote italiano don Luigi Ziliani negli anni Venti compì un lungo viaggio in Messico, dove fu testimone diretto dei tragici e sanguinosi eventi della repressione dei cattolici e della conseguente “Cristiada” (Luigi Ziliani, Crist…

Notizie dalla Rete

Mons_Schneider_Mons_Fellay

Riflessioni in risposta ad Alessandro Gnocchi

«Rimetti la spada nel fodero, perché tutti quelli che mettono mano alla spada periranno di spada» Rispondendo, in un articolo apparso sul sito «Riscossa Cristiana», ad una

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

Non modera i termini Guido Horst, commentatore del giornale cattolico tedesco Tagespost in un breve articolo sullo stato della Chiesa dopo l’Amoris Laetitia. “Uno scisma di

Ospite di Bergoglio il teorico che inventò la dottrina suicida di non fare più bimbi

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardin...

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi