Archivio: 1210

CULTURA: il libro sul Concilio di de Mattei vince il premio Acqui

Foto CR Roberto de Mattei ha vinto la sezione più prestigiosa del premio Acqui Storia, quella storico-scientifica, riservata al miglior libro di storia apparso in Italia nell’anno 2010-2011, con il libro Il Concilio Vaticano II. Una storia mai scritta, Lindau. Secondo la motivazione della giuria, «il volume di de Mattei costituisce un’originale e completa ricostruzione del Concilio Vaticano II, in una prospettica storiografica attenta anche al contesto generale dell’epoca e non solo alle vicende ecclesiali e teologiche, queste ultime peraltro trattate con grande competenza. Tesi centrale è la critica dell’adeguamento della Chiesa cattolica alla modernità proprio alla vigilia …

ACQUI STORIA: un premio al di là delle ideologie

Riportiamo qui di seguito l’intervento di Carlo Sburlati, assessore alla Cultura di Acqui Terme, pubblicato su “Il Giornale” il 3 ottobre 2011. Il premio Acqui Storia è ormai il più importante riconoscimento dedicato alla storia, non solo in Italia ma in tutta …

FECONDAZIONE ASSISTITA: su “Avvenire” tecniche mediatiche da partito radicale

Sulla fecondazione assistita, il problema è esclusivamente di fonti. Cosa dice il Catechismo della Chiesa Cattolica? Che quella eterologa è «gravemente disonesta» (n. 2376) e che quella omologa, benché «praticata in seno alla coppia», rimane «moralmente inaccett…

GRAN BRETAGNA: segnali di insoddisfazione rispetto alla crisi dei giovani

La personalità dei giovani britannici è sempre più logorata dalla loro sottoposizione continua a massicce dosi di pubblicità, dall’assuefazione ai giochi elettronici invasivi e ad un uso compulsivo delle nuove tecnologie. Scenario nel quale si colloca un’educazi…

EUTANASIA: la morte arriva per posta

È solo l’ultima aberrazione della cultura della morte ed è giunta per posta nel nostro Paese: un corredo per accertarsi che la sostanza scelta per togliersi la vita sia quella giusta. Il kit Exit drugtest, intercettato a Torino, proviene dalla Exit International, fo…

CHIESA CATTOLICA: convegno a Roma sul prossimo incontro di Assisi

«Il Santo Padre ha voluto sottolineare il concetto di pellegrinaggio verso la verità: non uno stare insieme per pregare insieme in un modo disparato con il rischio di confondere la fede rivelata soprannaturale con le credenze religiose umane e naturali, ma un camminar…

Notizie dalla Rete

Mons_Schneider_Mons_Fellay

Riflessioni in risposta ad Alessandro Gnocchi

«Rimetti la spada nel fodero, perché tutti quelli che mettono mano alla spada periranno di spada» Rispondendo, in un articolo apparso sul sito «Riscossa Cristiana», ad una

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

I tedeschi ammettono: AMORIS LAETITIA ha provocato uno scisma di fatto. Il Papa deve chiarire.

Non modera i termini Guido Horst, commentatore del giornale cattolico tedesco Tagespost in un breve articolo sullo stato della Chiesa dopo l’Amoris Laetitia. “Uno scisma di

Ospite di Bergoglio il teorico che inventò la dottrina suicida di non fare più bimbi

Bologna: incontro su fede e omosessualità presso la Parrocchia San Ruffillo

“Solo un cieco può negare che nella Chiesa ci sia grande confusione”. Intervista al cardin...

Dichiarazione del Gran Magistero

Dall’idea della moneta unica europea (Sme/Euro) al debito pubblico italiano. Come abbiamo...

Totalitarismo: La Fedeli, Avvenire, il Forum delle Ass Familiari

Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione” – Scriptorium –...

La “rivoluzione” di Bergoglio: Ignoranza Dispotica e anche contagiosa.

Family Day: dal milione al migliaio?

Ultime dal Vaticano: Manovre (Vane) per uscire dall’angolo senza dire la verità

La notte di Natale presepi profanati in tutta Italia

Amoris Laetitia: la logica dell’eresia

Stato Civile: il gender diktat va in onda in prima serata su Rai3

Il papa non risponde ai quattro cardinali. Ma sono pochi quelli che lo giustificano

Dichiarazione del Gran Magistero

LEFEBVRE: UN NUOVO SEMINARIO IN USA. MENTRE ROMA CHIUDE CHIESE E PARROCCHIE. PERCHE’?

Infovaticana replica all’Arcivescovo di Santiago di Compostela Julian Barrio

L’arcivescovo di Santiago Julian Barrio ordina sacerdoti due uomini omosessuali e conviventi