Archivio: Corrispondenza romana

Das Drama geht weiter! Verso il sinodo del 2015

Foto CR (di Roberto de Mattei) «Das Drama geht weiter!» (Lo spettacolo continua) ha dichiarato in un’intervista il cardinale Reinhard Marx, arcivescovo di Monaco di Baviera (“La Repubblica”, 20 ottobre 2014). Lo spettacolo è quello del Sinodo dei Vescovi, che ha visto un imprevisto colpo di scena svolgersi in aula. La Relatio post disceptationem presentata il 13 ottobre, malgrado i rimaneggiamenti a cui è stata sottoposta, non ha ottenuto l’attesa maggioranza dei due terzi sui due nodi cruciali: l’accesso alla comunione dei divorziati risposati e l’apertura alle coppie omosessuali, attestandosi a 104 favorevoli e 74 contrari sul …

Ombre inquietanti sulla Relatio Synodi

Relatio Synodi (di Tommaso Scandroglio) La Relatio Synodi della III Assemblea generale straordinaria del Sinodo dei Vescovi presenta sicuramente delle luci, ma accanto queste non mancano ampie zone d’ombra. Concentriamo la nostra attenzione su ciò che dice il documento sinodale in …

«Io non mi lascerò dominare da nulla»

Lutero e Melantone (di Cristina Siccardi) La coscienza di ogni individuo che segue i principi del Creatore è quella che segue la Verità, portatrice di libertà (Gv 8, 32); la «libertà di coscienza» di ogni individuo che segue i propri voleri e i propri piaceri è quella che rende la …

Le oche del Campidoglio

Marino (di Danilo Quinto) Nel 390 a.C., come racconta Tito Livio, furono le oche a salvare il Campidoglio dall’assedio dei Galli. Marco Manlio, svegliato dal loro starnazzare e dal rumore delle loro ali, radunò gli altri soldati e respinse l’assalto dei barbari. Ora, al C…

Resistere alla tendenza eretica. La relatio di Erdö cancella d’un colpo il peccato e la legge naturale

relatio (di Roberto de Mattei su Il Foglio del 15-10-2014) Cancellato il senso del peccato; abolite le nozioni di bene e di male; soppressa la legge naturale; archiviato ogni riferimento positivo a valori quali la verginità e la castità. Con la relazione presentata il 13 otto…

La Caritas nel World Social Forum marxista

World Social Forum (di Mauro Faverzani) L’allarme è rimbalzato anche sulla stampa italiana: la potente organizzazione cattolica Caritas Internationalis, non solo ha sostenuto dal 2004 l’attività del World Social Forum con sede in Brasile, ma dal gennaio 2011 ne fa parte ed oggi è a…

Il ruolo della Banca Centrale Europea nella crisi economica

Banca Centrale Europea (di Danilo Quinto) Gli ultimi dati sulla disoccupazione in Europa, sono quelli diffusi dall’Ufficio studi della CGIA di Mestre: dall’inizio della crisi economica al mese di giugno 2014, nell’Unione europea il numero dei disoccupati è stato di 8,5 milioni, dei qu…

Conferenza a Roma di leaders pro-life durante il Sinodo

conf. Associazione Famiglia Domani (di Andrea Giannotti) In questo momento estremamente delicato per la nostra società, i cristiani attendono con viva inquietudine le determinazioni del Sinodo attualmente in corso in Vaticano sul tema della famiglia. L’Associazione Famiglia Domani non poteva esimersi …

Memoria di santa Teresa d’Avila

Teresa d'Avila (di Cristina Siccardi) Teresa d’Avila (1515-1582) aveva due anni quando furono affisse sulla porta della Cattedrale di Wittenberg (31 ottobre 1517) le 95 tesi di Lutero contro la vendita delle indulgenze, una roboante manifestazione pubblica di protesta contro la Chie…

Errore chiama errore e orrore chiama orrore

Kristal Kelley (di Tommaso Scandroglio) Errore chiama errore e orrore chiama orrore. La storia che stiamo per raccontarvi, che ha fatto il giro del mondo, ne è una prova. Kristal Kelley, una giovane donna del Connecticut, aveva firmato un contratto con una coppia per affittare il pro…

La Svezia in prima fila nella promozione del gender diktat

giochi (di Lupo Glori) In Svezia, l’ideologico pronome neutro «hen», introdotto in alcuni asili di Stoccolma nel 2012, sta iniziando a dare i frutti sperati. In tal senso, Sofia Bergman, una madre svedese di due bambini, ha raccontato entusiasta, al noto settimanale americ…